A Lissone

Vandali nell’area gioco, ma arrivano le telecamere

Il Comando della Polizia locale ha fatto posizionare tre nuovi occhi elettronici per controllare l'area dietro al Palazzo delle Poste

Vandali nell’area gioco, ma arrivano le telecamere
Monza, 23 Luglio 2020 ore 09:09

Non c’è pace a Lissone per l’area gioco di piazza Craxi, dietro al Palazzo delle Poste centrale e a pochi metri da piazza Libertà.

Area gioco ancora nel mirino

Nei giorni scorsi una banda di vandali se l’è presa con le coperture in plastica delle panchine circolari posizionate al centro dell’area pedonale.

Un danno, l’ennesimo, perpetrato nei confronti del patrimonio pubblico di una delle zone del centro fortemente voluta dalle associazioni del territorio.

Non è la prima volta che le installazioni della piazza vengono prese di mira da bande di vandali che, ormai con regolarità, non fanno altro che distruggere le componenti d’arredo acquistate grazie al supporto di tante associazioni tra le quali anche l’associazione «Noi mamme di Lissone» che aveva adottato simbolicamente la piazza. Ma forse, la soluzione è più vicina del previsto.

E’ una risposta sia a quanti lamentano i vandalismi che alle segnalazioni dei residenti che ci chiedevano di intervenire anche davanti al centro anziani.

Questo il commento del comandante della Polizia locale Ferdinando Longobardo.

Nei giorni scorsi, infatti, il Comando della Polizia locale ha posizionato tre nuove telecamere nella zona (due su via Mauri e una su via Lega Lombarda) per cercare di tenere monitorata la zona.

5 foto Sfoglia la gallery

ACQUISTA L’EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

TORNA ALLA HOME

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia