Varedo, 76enne ritrovato dopo un giorno di ricerche e angoscia

Era uscito di casa per andare alla discarica cittadina, ma a buttare alcuni ferri vecchi non ci era arrivato mai. Sono state ore di angoscia quelle vissute dalla famiglia di Angelo Bergamaschi, che mercoledì scorso è uscito di casa senza più fare ritorno. È stato trovato il giorno dopo, giovedì, niente meno che a Tradate, dove è arrivato in sella alla propria bicicletta.

Varedo, 76enne ritrovato dopo un giorno di ricerche e angoscia
13 Ottobre 2016 ore 17:21

Era uscito di casa per andare alla discarica cittadina, ma a buttare alcuni ferri vecchi non ci è arrivato mai. Sono state ore di angoscia quelle vissute dalla famiglia di Angelo Bergamaschi, che ieri, mercoledì, è uscito di casa senza più fare ritorno. È stato trovato oggi, giovedì, niente meno che a Tradate, dove è arrivato in sella alla propria bicicletta.

Bergamaschi, varedese di 76 anni, soffre di disturbi della memoria e, anche se è fisicamente in forma, ogni tanto dimentica le cose più banali. Ieri, mercoledì, come spesso accade è uscito in sella alla sua bici, ma quando si è fatto buio e lui non era ancora rientrato, la famiglia si è molto preoccupata.

L’esatta dinamica di cosa gli sia successo è ancora da ricostruire, unica cosa certa è che in discarica non è mai arrivato. Al contrario, una pedalata dopo l’altra, è finito a Tradate senza rendersene conto. In zona, probabilmente, è anche caduto dalla bici ed è stato soccorso dai paramedici del 118, che lo hanno portato nel più vicino ospedale. Lì lo hanno ritrovato, fortunatamente confuso ma in buona salute, i parenti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia