Varedo, in arresto un 20enne: in casa aveva due etti di marijuana

Operazione mirata dei Carabinieri di Varedo, che hanno messo le manette a un presunto spacciatore

Varedo, in arresto un 20enne: in casa aveva due etti di marijuana
09 Maggio 2017 ore 19:17

Lo tenevano d’occhio già da diverso tempo, finché non è venuto il momento di agire. I Carabinieri di Varedo hanno tratto in arresto un 20enne del posto, celibe, disoccupato, pregiudicato, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Il 20enne in arresto aveva due etti di marijuana

Il ragazzo era sotto la lente di ingrandimento dei militari già da qualche tempo. Gli uomini della stazione di via Scarlatti, infatti, lo avevano notato in atteggiamenti equivoci in più occasioni. Nel corso della perquisizione domiciliare hanno rinvenuto oltre due etti di marijuana, oltre al bilancino di precisione e le bustine per richiudere le dosi.

Un fenomeno sotto osservazione

L’operazione è stata svolta nell’ambito di un mirato servizio teso a contrastare il fenomeno dello spaccio delle sostanze stupefacenti, nell’ambito delle attività a contrasto del fenomeno poste in essere dai militari della Compagnia Carabinieri di Desio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia