Veduggio accoglie la reliquia del beato don Gnocchi

E' attesa per domenica 8 settembre dagli Alpini del paese

Veduggio accoglie la reliquia del beato don Gnocchi
Caratese, 04 Settembre 2019 ore 14:02

I fedeli veduggesi sono pronti ad accogliere la reliquia del beato don Carlo Gnocchi. E’ attesa in paese per domenica 8 settembre, prima di ripartire lunedì per il santuario di Lezzeno. Un evento dall’intenso valore spirituale, a dieci anni dalla beatificazione (era il 25 ottobre 2009) e ad un secolo dalla fondazione dell’Ana (Associazione Nazionale Alpini).

Due giorni intensi

L’arrivo della reliquia del cappellano militare è fissato per le 17,30, nella chiesa parrocchiale di San Martino. Alle 18 il parroco, don Antonio Bertolaso, celebrerà la messa. Alle 20,30 saranno gli Alpini di Veduggio a guidare il corteo fino alla cappella della Sacra Famiglia per il momento di preghiera e la benedizione.

Lunedì la reliquia tornerà in chiesa e, dopo la celebrazione eucaristica delle 9, continuerà il suo viaggio verso Lezzeno. Da domenica 15 settembre alla domenica successiva, 22 settembre, è attesa invece nella chiesa di Montesiro (Besana).

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia