Cronaca

Vende droga alla figlia, padre chiama i carabinieri

E' successo a Carate Brianza: davanti alla chiesa di Cristo Re sono intervenuti i militari in seguito a una lite scoppiata per strada.

Vende droga alla figlia, padre chiama i carabinieri
Cronaca Caratese, 10 Novembre 2017 ore 07:55

Vende droga alla figlia, il padre chiama i carabinieri.

Vende droga alla figlia, padre chiama i carabinieri

Ha chiesto l'intervento dei carabinieri accusando un giovane di avere venduto della droga alla figlia. E' successo ieri pomeriggio a Carate Brianza. Davanti alla chiesa di Cristo Re sono intervenuti i militari in seguito a una lite scoppiata per strada. Il violento diverbio tra un padre e un giovanissimo, che farebbe parte di un gruppetto di ragazzi che sono soliti ritrovarsi davanti al sagrato della chiesa del quartiere.

E' successo davanti alla chiesa di Cristo Re

Stando a quanto è stato possibile apprendere l'uomo avrebbe chiesto l'intervento dei carabinieri dopo avere trovato la figlia in possesso di una modesta quantità di stupefacente. Il padre ha deciso così di affrontare a muso duro il presunto giovane "spacciatore" che in passato avrebbe ceduto la droga alla studentessa

I carabinieri hanno verbalizzato l'accaduto senza però - a quanto risulta - provvedere a segnalazioni.

Da tempo - fanno sapere alcuni residenti del quartiere - un gruppetto di giovanissimi è solito ritrovarsi a metà pomeriggio sui gradini davanti al sagrato della chiesina: c'è chi sospetta anche che possano nascondere la droga nei cespugli all'intorno.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie