Venditore abusivo sulla Nazionale, sequestrati cento chili di castagne

E' stato sanzionato dalla Polizia locale di Lentate sul Seveso, la merce sequestrata è stata destinata alle associazioni per le famiglie in difficoltà.

Venditore abusivo sulla Nazionale, sequestrati cento chili di castagne
Seregnese, 10 Dicembre 2018 ore 17:26

Venditore abusivo sulla Nazionale dei Giovi a Lentate sul Seveso, sequestrati cento chili di castagne e noci.

Venditore abusivo sanzionato dalla Polizia locale

Sprovvisto di qualsiasi autorizzazione, con il suo furgoncino si era messo lungo la Nazionale dei Giovi a vendere castagne e noci: è stato sanzionato dagli agenti della Polizia locale e tutta la merce, circa cento chili, è stata sequestrata. A prendersi la multa di circa un migliaio di euro un 40enne che risulta residente nel Sud Italia e che nei giorni scorsi è stato beccato dagli agenti mentre vendeva i suoi prodotti. I vigili hanno proceduto con gli accertamenti del caso, scoprendo che l’operatore era sprovvisto della licenza necessaria per vendere la merce e che anche il camioncino non era in regola.

La merce sequestrata destinata alle associazioni

Hanno quindi provveduto a sanzionare il venditore abusivo e a sequestrare i sacchetti di noci e castagne, per un totale di circa un quintale. Tutta la merce, in base a quanto previsto dalla normativa e in accordo con l’Amministrazione comunale, è stata donata a due associazioni del territorio che sostengono i più bisognosi, la Caritas e la «San Vincenzo de’ Paoli».

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia