Sequestrata la merce

Vendono fiori abusivamente, fermati e sanzionati dalla Locale

L'intervento è avvenuto questa mattina davanti ai cimiteri di Bellusco e Mezzago.

Vendono fiori abusivamente, fermati e sanzionati dalla Locale
Cronaca Vimercatese, 24 Aprile 2021 ore 12:23

Vendono fiori abusivamente davanti ai cimiteri di Bellusco e Mezzago, fermati e sanzionati dalla Polizia locale. L'intervento è avvenuto questa mattina.

Doppio intervento

Doppio intervento questa mattina, sabato 24 aprile 2021, per gli agenti del Corpo di Polizia locale Brianza Est. Gli uomini del comandante Alessandro Benedetti sono infatti intervenuti sia a Bellusco che a Mezzago. Nel mirino della Locale tre cingalesi, impegnati a vendere abusivamente fiori davanti ai cimiteri dei due paesi. Due, nello specifico, stavano agendo nel completo abusivismo nei pressi del camposanto di Bellusco, mentre il venditore di Mezzago non rispettava le norme sul commercio.  L'intervento degli agenti si è concretizzato in seguito a una serie di segnalazioni arrivate nel corso della mattinata. Troppo insistente l'atteggiamento dei venditori, che hanno spinto i cittadini a segnalare la situazione alle autorità dei rispettivi Comuni. Per i tre venditori abusivi sanzione pecuniaria (di 1170 euro nello specifico per quello "pizzicato" a Mezzago) e sequestro della merce.

 

 

 

Necrologie