Tra venerdì e sabato rischio neve in pianura

Rischio neve domani in pianura a causa di un nucleo di aria gelida di origine artica. Da domani le temperature supereranno di poco lo zero.

Tra venerdì e sabato rischio neve in pianura
Cronaca Monza, 30 Novembre 2017 ore 13:00

Rischio neve domani in pianura a causa di un nucleo di aria gelida di origine artica.

Rischio neve in pianura

Godiamoci questo timido sole perché da domani il tempo è previsto in netto peggioramento. Secondo gli esperti meteo infatti è in arrivo un nucleo di aria gelida di origine artica che nelle prossime 24 ore raggiungerà il Nord del Paese e successivamente anche il Centro e il Sud.

Temperature in calo e nevicate

Calano le temperature e si fa sempre più reale il rischio neve anche in pianura. Tra venerdì e sabato osserveremo un nuovo sensibile calo termico – con temperature che si attesteranno poco sopra lo zero – accompagnato nevicate che si spingeranno fino a quote molto basse, imbiancando anche diversi settori della Val- Padana.

Il tempo di sabato e domenica

Nevicate che proseguiranno anche nella prima parte della giornata di sabato con accumuli importanti soprattutto sul basso Piemonte. Domenica invece la situazione dovrebbe nettamente migliorare, in particolare al Nord.

L’allerta della Protezione civile

La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, sulla base delle previsioni meteorologiche emesse da Arpa-Smr, ha emesso una comunicazione di ordinaria
criticità (codice giallo) per rischio neve a partire dalle ore 14 di domani, venerdì 1 dicembre, su tutto il territorio regionale.

Catene a bordo

Con il rischio neve imminente ricordiamo anche la normativa di Regione Lombardia in vigore per quanto riguarda la circolazione, con l’obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve. QUI TUTTE LE INDICAZIONI

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità