Verano Brianza

Verano, lunghe code in posta: serve nuova sede

Interrogazione del M5S e lettera del sindaco alla direzione di Poste italiane

Verano,  lunghe code in posta: serve nuova sede
Cronaca Caratese, 06 Ottobre 2020 ore 10:10

Verano, lunghe code in posta: serve nuova sede. Si mobilita la politica

Interrogazione e lettera del sindaco

Verano, lunghe code in posta: serve nuova sede. Si mobilita la politica.  Lunghe code e lunghe attese davanti all’ ufficio postale di via Pio XII.  La situazione è nota a molti in paese, ma è diventata anche oggetto di una interrogazione presentata dal M5S durante il Consiglio comunale dello scorso lunedì.
Una serie di disservizi dell’ufficio postale dovuti a spazi e personale ridotto, che sono finiti sul banco degli «imputati» e per i quali anche l’Amministrazione comunale sta cercando di trovare delle risposte e soprattutto delle soluzioni.  Il sindaco infatti ha mandato una lettera alla direzione di Poste italiane, nella quale  oltre ad evidenziare tutti i problemi, si è reso anche disponibile a fare dei sopralluoghi per individuare uno spazio più adatto per l’ufficio postale.
«Siamo pronti a trovare un posto più adatto e più ampio dove spostare l’ufficio. La situazione è cronica e le lamentele sono tante», ha precisato il primo cittadino Massimiliano Chiolo.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli