Verano Brianza

Verano, lunghe code in posta: serve nuova sede

Interrogazione del M5S e lettera del sindaco alla direzione di Poste italiane

Verano,  lunghe code in posta: serve nuova sede
Caratese, 06 Ottobre 2020 ore 10:10

Verano, lunghe code in posta: serve nuova sede. Si mobilita la politica

Interrogazione e lettera del sindaco

Verano, lunghe code in posta: serve nuova sede. Si mobilita la politica.  Lunghe code e lunghe attese davanti all’ ufficio postale di via Pio XII.  La situazione è nota a molti in paese, ma è diventata anche oggetto di una interrogazione presentata dal M5S durante il Consiglio comunale dello scorso lunedì.
Una serie di disservizi dell’ufficio postale dovuti a spazi e personale ridotto, che sono finiti sul banco degli «imputati» e per i quali anche l’Amministrazione comunale sta cercando di trovare delle risposte e soprattutto delle soluzioni.  Il sindaco infatti ha mandato una lettera alla direzione di Poste italiane, nella quale  oltre ad evidenziare tutti i problemi, si è reso anche disponibile a fare dei sopralluoghi per individuare uno spazio più adatto per l’ufficio postale.
«Siamo pronti a trovare un posto più adatto e più ampio dove spostare l’ufficio. La situazione è cronica e le lamentele sono tante», ha precisato il primo cittadino Massimiliano Chiolo.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia