Verità per Giulio Regeni incontro a Brugherio nel quarto anniversario

Un comitato cittadino pronto a organizzare un momento di raccoglimento in memoria del giovane italiano ucciso nel 2016.

Verità per Giulio Regeni  incontro a Brugherio nel quarto anniversario
01 Febbraio 2020 ore 11:30

In occasione del quarto anniversario dal ritrovamento del corpo, a Brugherio si torna a chiedere a gran voce verità per Giulio Regeni.

Verità per Giulio Regeni

Appuntamento lunedì 3 febbraio 2020 alle 19.30 presso il palazzo municipale di via De Gasperi. Là dove pochi giorni fa è stato affisso uno striscione proprio per ricordare il giovane italiano scomparso in circostanze ancora da chiarire. L’evento, che è stato organizzato da un comitato spontaneo di cittadini, è stato pensato come momento di raccoglimento aperto a tutti, indipendentemente dal colore politico.

Un grido che non si spegne

Resta alta l’attenzione sul tema, con la campagna che è sostenuta da Amnesty International e che vede l’adesione di tantissime persone su tutto il territorio. L’obiettivo è sensibilizzare il governo a fare tutto ciò che è nelle proprie possibilità per fare chiarezza su quanto accaduto tra gennaio e febbraio 2016, quando il giovane studente di Cambridge fu rapito mentre si trovava in Egitto, torturato e poi ucciso. Il suo corpo venne ritrovato proprio il 3 febbraio 2016.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

 

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve