In via Appiani ha aperto la Pinseria

A Monza da pochi giorni potete gustare la Pinsa. Questo piatto unico, gustoso e molto simile alla pizza lo potete trovare in via Appiani.

In via Appiani ha aperto la Pinseria
Cronaca 20 Novembre 2017 ore 09:23

A Monza, in via Appiani apre la Pinseria. Ecco di cosa si tratta

La Pinseria di via Appiani

Il termine “Pinsa” deriva dal latino “pinsere” che significa allungare, schiacciare ed ha origini antichissime, tanto che la pinsa di oggi si può considerare come una rivisitazione di un’antica ricetta che risale all’epoca romana, rielaborata grazie ad ingredienti e tecniche di lavorazione moderne.

Questa ricetta unica e davvero gustosa la potete trovare a Monza, in via Appiani, dove da poco meno di una settimana ha aperto la Pinseria.

Ma cos ‘è la pinsa?

La pinsa si distingue dalla comune pizza per il suo sapore, per la sua altissima digeribilità e per il suo impasto è composto da:

  • Farina di soia
  • Farina di riso
  • Frumento
  • Lievito madre

Le caratteristiche principali della pinsa sono l’altissima digeribilità, frutto della lunga lievitazione, (da un minimo di 48 ore ad un massimo di 120 ore) e dell’uso di ingredienti di qualità. E’ un impasto che risulta fragrante, senza grassi animali e vegetali (ad accezione di una piccola quantità di olio extra vergine di oliva) che ne fa un alimento sano e ipocalorico.

Lo staff

A capo dello staff che lavora all’interno del locale ci sono Nicola Liccardi – titolare – e Rovis Compagnoni, il suo braccio destro. Insieme hanno inaugurato l’esercizio di Monza e in contemporanea anche un locale analogo nel cuore di Barcellona.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità