Denunciato

Viene fermato per un controllo in Toscana e risulta positivo al Covid: nei guai un camionista brianzolo

L’uomo, nonostante la positività, aveva ripreso la propria attività di autotrasportatore già dal 7 dicembre effettuando consegne di merce su tutto il territorio nazionale.

Viene fermato per un controllo in Toscana e risulta positivo al Covid: nei guai un camionista brianzolo
Cronaca Brianza, 17 Dicembre 2020 ore 12:01

Viene fermato per un controllo in Toscana e risulta positivo al Covid: nei guai un brianzolo. E’ accaduto lo scorso 15 dicembre quando una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Montecatini Terme, durante un consueto servizio di vigilanza stradale al casello autostradale di Montecatini Terme, ha fermato un autoarticolato condotto da un cittadino italiano residente nella provincia di Monza Brianza.

Era risultato positivo tre volte

I poliziotti, seguendo le linee guida ministeriali e nell’ottica, tra le altre cose, di prevenire e contenere la diffusione della pandemia, approfondivano gli accertamenti sulla persona, rilevando come questa fosse segnalata come positiva al Covid-19 e fosse stata sottoposta a tre tamponi, tutti positivi, l’ultimo dei quali effettuato il 10 dicembre.
Malgrado questo l’uomo aveva ripreso la propria attività di autotrasportatore già dal 7 dicembre effettuando consegne di merce su tutto il territorio nazionale; giustificava il suo gesto asserendo di non avere ben compreso le indicazioni fornite dal suo medico curante.

Gli operatori della Polstrada, dopo avere ricostruito e segnalato la catena di contatti dell’uomo, lo denunciavano per epidemia colposa, assicurando, poi, l’osservanza del suo stato di quarantena presso il domicilio.

TORNA ALLA HOME 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità