Vigili per le strade con le telecamere sulle divise

L’Amministrazione partecipa a un bando di finanziamento regionale per l’acquisto di sette bodycam

Vigili per le strade con le telecamere sulle divise
03 Agosto 2018 ore 11:01

Dopo i telelaser e i metal detector portatili, nuovi rinforzi tecnologici in vista per la Polizia locale di Sesto San Giovanni. A partire dal prossimo autunno gli agenti potrebbero infatti girare per la città con telecamere sulle divise.

Giunta a caccia di finanziamenti regionali

L’Amministrazione comunale partecipa a un bando di finanziamento regionale per l’acquisto di sette bodycam. Si tratta di piccole telecamere ad alta definizione che riproducono l’esatta visuale dell’occhio umano durante gli interventi. Un dispositivo molto utile perchè aumenta la sicurezza degli agenti che operano sulle strade. Non solo, le immagini potranno anche essere utilizzate come prova nei processi. Questo perchè le apparecchiature sono omologate e hanno un sistema di certificazione legale.

L’assessore D’Amico: “Continuiamo a migliorare la sicurezza in città”

“E’ un ulteriore provvedimento per migliorare la dotazione della Polizia locale”. Commenta l’assessore alla Sicurezza Claudio D’Amico. “In questo primo anno d’amministrazione comunale ci siamo particolarmente impegnati per fornire importanti apparecchiature per combattere l’illegalità nel territorio. Negli ultimi mesi inoltre abbiamo presentato in Prefettura il nostro piano per la videosorveglianza in città e stiamo portando avanti l’importante progetto per il Controllo di Vicinato”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia