Cronaca

Villa Reale: al via i lavori di restauro dell’Antro di Polifemo

L'intervento rientra nell'Accordo di programma per la valorizzazione del complesso monumentale

Villa Reale: al via i lavori di restauro dell’Antro di Polifemo
Monza, 29 Luglio 2020 ore 17:07

Hanno preso il via i lavori preliminari al restauro dell’Antro di Polifemo, uno dei luoghi più suggestivi dei Giardini della Villa Reale di Monza. Si tratta di una cavità artificiale voluta dal Piermarini  (l’architetto che realizzò la Reggia), il quale si ispirò al luogo in cui si addormentò il gigante Polifemo, dopo essere stato ingannato da Ulisse.

Il restauro in Villa Reale

Il restauro dell’Antro di Polifemo rientra nell’Accordo di programma per la valorizzazione del complesso monumentale (che prevede uno stanziamento regionale di 55 milioni di euro) ed è stato preceduto da tutta una serie di indagini conoscitive necessarie per il corretto recupero delle tracce originarie ancora esistenti.

Come si raggiunge l’Antro di Polifemo

Per raggiungere il luogo in cui si trova l’Antro occorre oltrepassare la grotta belvedere e la cascatella e seguire il sentiero che prosegue verso settentrione. Nell’area centrale a prato, sulla destra è possibile scorgere una sorta di orrido, un pittoresco antro ricavato tra rocce e vegetazione arbustiva, che in origine doveva essere più ricca e folta.

Il nome di Antro di Polifemo è stato citato per la prima volta a fine Settecento dallo scrittore e architetto del paesaggio Ercole Silva, che dovette avere un ruolo di consigliere, in occasione della sistemazione “all’inglese” dei giardini della villa di Monza, ove è collocato il famoso antro.

TORNA ALLA HOME PAGE

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia