Villasanta: Anpi e PD nel mirino dei vandali

Ignoti writer hanno preso di mira la Casa dei Popoli, sede dell'associazione Anpi e del Partito Democratico cittadino, le cui targhe sono state coperte con la vernice nera.

Villasanta: Anpi e PD nel mirino dei vandali
01 Febbraio 2017 ore 11:30

Un episodio gravissimo, che si verifica solamente a pochi giorni dalle iniziative legate alla Giornata della Memoria contro le vittime della Shoah.

Nella notte tra lunedì e martedì scorsi alcuni vandali hanno preso di mira la Casa dei Popoli di via Garibaldi, sede della locale sezione del Partito Democratico e soprattutto dell’associazione Anpi. Le targhe dei due sodalizi sono state infatti ricoperte di vernice nera da ignoti writer che avevano già colpito anche nel 2012, quando frasi inneggianti al ritorno del nazi fascismo erano apparse sulle saracinesche del locale.

“Anche questa volta nessun commento: solo una profonda pena verso chi non trova altro modo per esprimere le proprie idee – la condanna del direttivo Anpi – La puliremo ancora e continueremo a fare ciò che abbiamo sempre fatto, anche se, a quanto pare, diamo fastidio a qualcuno. Viva la Resistenza!”

Tutti i dettagli della vicenda, le immagini e i commenti sull’edizione cartacea del Giornale di Vimercate in edicola da martedì prossimo e disponibile anche sull’edizione online e sfogliabile

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia