Menu
Cerca
Brutale destino

Villasanta, fratello e sorella muoiono a poche ore di distanza uccisi dal Covid

Un drammatico e brutale destino ha legato i fratelli villasantesi Santina Fedele e Luigi Fedele. Lei 82 anni, lui 80

Villasanta, fratello e sorella muoiono a poche ore di distanza uccisi dal Covid
Cronaca Vimercatese, 27 Aprile 2021 ore 09:11

Fratello e sorella di Villasanta muoiono a poche ore di distanza uccisi dal Covid.

Una morte atroce, avvenuta in completa solitudine a causa del Covid e per di più a poche ore di distanza l’una dall’altro.

Santina e Luigi uniti in vita e nella morte

Un drammatico e brutale destino ha legato i fratelli Santina Fedele e Luigi Fedele. Lei 82 anni, lui 80. Uniti nella vita e anche nella morte.

I due si sono spenti lo scorso 16 aprile 2021 all’ospedale di Vimercate, dove da qualche giorno combattevano contro il Covid, a poche ore di distanza l’uno dall’altro, senza nemmeno saperlo.

Le esequie sono state celebrate solamente giovedì scorso 22 aprile 2021 nella chiesa Sant’Anastasia, a Villasanta.

Funerale celebrato nella chiesa di Sant’Anastasia

Funerali celebrati dal parroco don Alessandro Chiesa e dal vicario parrocchiale di San Fiorano don Giuseppe Angiari.

I fratelli Fedele erano molto schivi e riservati, conducevano una vita tranquilla e abitavano in due appartamenti distinti a San Fiorano. Con tutta probabilità il contagio da Covid è avvenuto durante un recente incontro tra i due fratelli, che vivevano entrambi da soli.

L’artcolo completo lo potrete leggere sul Giornale di Vimercate in edicola a partire da oggi, martedì 27 aprile 2021

Necrologie