Ville Aperte in Brianza: boom di prenotazioni per il primo weekend

Sono già 3000 le prenotazioni arrivate a pochi giorni dall'apertura della 17a edizione.

Ville Aperte in Brianza: boom di prenotazioni per il primo weekend
Caratese, 12 Settembre 2019 ore 16:01

Sono già 3000 le prenotazioni arrivate a pochi giorni dall’apertura della 17a edizione di “Ville
Aperte in Brianza”: 1200 in più dello scorso anno.

Ville Aperte in Brianza: boom di prenotazioni per il primo weekend

Grande successo di prenotazioni per Ville Aperte in Brianza, al via questo fine settimana. La manifestazione, che propone visite guidate alla riscoperta del sorprendente patrimonio
culturale della Brianza (QUI L’ELENCO COMPLETO DEI SITI VISITABILI)  presenta una edizione ricca di novità, progetti speciali ed itinerari tematici con focus su “Leonardo, l’acqua e la Brianza” per celebrare i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci.

Il programma del fine settimana

Per il fine settimana del 14 e 15 settembre sono previste quarantatré aperture, i tre itinerari i quattro progetti speciali, che hanno come protagonisti siti pubblici e privati. Visitabili ville, palazzi, parchi e giardini, chiese e musei distribuiti nei territori monzesi, comaschi e lecchesi, unitamente a quelli del nord di Milano e per il secondo anno consecutivo della provincia di Varese.

Come prenotare

Partecipare a Ville Aperte 2019 è facile. È possibile prenotare attraverso il sito web www.villeaperte.info  tutte le visite guidate e la partecipazione agli eventi. Il costo del biglietto è di 4 € a persona, con eccezioni e sconti in base ai singoli beni. L’accompagnamento alla visita è curato anche da guide abilitate e da associazioni culturali, non mancano progetti che prevedono il coinvolgimento degli studenti del territorio.

È attiva anche una infoline dedicata alla manifestazione: il personale dedicato risponderà al numero 039/9752251.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia