Ville Aperte: ultimo weekend per visitare dimore e palazzi storici

Partecipare a Ville Aperte è semplice: é possibile prenotare online le visite guidate e gli eventi sul sito

Ville Aperte: ultimo weekend per visitare dimore e palazzi storici
Cronaca 30 Settembre 2017 ore 07:30

Ultimo fine settimana per visitare le dimore storiche del territorio

I siti visitabili in Brianza

Ultimo weekend per Ville Aperte in Brianza. Questo fine settimana la manifestazione offre ai visitatori ben 45 dimore storiche da esplorare. Vediamo nel dettaglio quali sono i siti visibili in Brianza:

5 beni aperti nel capoluogo di Monza: oltre alla Villa Reale saranno aperti anche il Mulino Colombo e il Museo del tesoro del Duomo. Insieme a Guidarte oggi si potrà visitare la sede Rai Way nel Parco di Monza e domenica la Cappella Espiatoria.

16 luoghi visitabili nella Brianza monzese. Aperti tutti e tre i siti di Briosco – Rossini Art Site, Fornace Artistica Riva e Mulini di Peregallo. Ancora visite guidate a Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno, che già ha registrato tantissimi ingressi nei due weekend precedenti. A Concorezzo aprono la Chiesa di Sant’Eugenio – new entry in Ville Aperte – e la Chiesa dei Ss. Cosma e Damiano. Domenica invece spazio alle visite agli oratori di Lentate sul Seveso (l’Oratorio di San Francesco e l’Oratorio di Sant’Alessandro aperti per la prima volta quest’anno). Visite guidate anche a Villa Pusterla di Limbiate e ai siti di Villasanta.

25mila persone nel due weekend precedenti

Eccezionali i risultati ottenuti nel secondo weekend di Ville Aperte: quasi 16mila partecipanti alle visite guidate, cui si aggiungono circa 4.000 persone che hanno preso parte agli eventi sparsi sul territorio. Così, sommando il dato del primo weekend di oltre 5000 presenze, nei due weekend la manifestazione ha coinvolto oltre 25mila persone.

Complice il bel tempo e la fortunata coincidenza con le Giornate Europee del Patrimonio – cui ha aderito la manifestazione Ville Aperte – il risultato è stata una vera e propria “invasione” di ville, parchi, chiese e musei durante tutto il fine settimana, con il picco raggiunto domenica, rispettando così la tradizione che vuole l’ultima domenica di settembre come giornata clou di Ville Aperte in Brianza.

Più di 1.000 visitatori a Monza: principalmente in Villa Reale, con circa 900 visitatori, cui se ne aggiungono altri 113 per le visite guidate del FAI alla quadreria dell’Azienda Sanitaria San Gerardo.

La top 5 in Brianza

In totale le visite nella Brianza monzese sono state 13.300. Tra i luoghi che hanno avuto più successo figurano al primo posto Vimercate con Villa Gallarati Scotti (629 visite) seguita da Desio con Villa Tittoni (615) e dalla Centrale Idroelettrica di Cornate d’Adda (586 partecipanti alla visita guidata). Villa Taverna di Triuggio si è posizionata al quarto posto con 584 visite. Infine troviamo Villa Pusterla, di proprietà della Provincia: 540 fra visite guidate e attività nella giornata di domenica.

Come prenotare

Partecipare a Ville Aperte 2017 è semplice: é possibile prenotare online le visite guidate e gli eventi sul sito www.villeaperte.info.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità