Vimercate città cardioprotetta con l’impegno di Avps FOTO e VIDEO

Lo straordinario lavoro dell'Avps ha permesso alla città di raggiungere questo importante traguardo.

Vimercatese, 17 Giugno 2018 ore 17:31

Vimercate città cardioprotetta con l’impegno di Avps. L’iniziativa di questo fine settimana per promuovere le pratiche di rianimazione e primo soccorso sia manuale che con defibrillatore.

Vimercate città cardioprotetta

L’iniziativa di questo fine settimana a Vimercate per promuovere le pratiche di rianimazione e primo soccorso sia manuale che con defibrillatore. Tra lezioni teoriche e pratiche, grazie all’impegno di decine di operatori di Avps si è parlato anche di disostruzione pediatrica, questa mattina in piazza Unità d’Italia, quando circa ottanta cittadini si sono cimentati con le tecniche mostrate dagli operatori Avps.

Il regalo alla cittadinanza

In più, al termine della mattinata, anche la cerimonia di inaugurazione di una colonnina con defibrillatore semiautomatico installata in piazza Roma e donata alla città. Vimercate, dunque, è sempre più cardioprotetta grazie all’impegno di Avps.

La mission di Avps

Tra gli obiettivi dell’associazione c’è quello di creare una rete di defibrillatori in città e nelle frazioni, da posizionare nei luoghi più frequentati. Ma c’è anche la volontà di ripetere il corso teorico e le esercitazioni pratiche anche in futuro, concentrandosi pure su altri aspetti del primo soccorso.

La soddisfazione del presidente Elio Brambati

Grande soddisfazione per il successo della manifestazione di oggi, espressa dal presidente del sodalizio, Elio Brambati, che ha presenziato anche alla cerimonia di inaugurazione della colonnina con defribrillatore, insieme al primo cittadino cinque stelle Francesco Sartini, l’assessore alle Politiche sociali Simona Ghedini, al deputato della Lega Massimiliano Capitanio e al parroco don Mirko Bellora che ha impartito la benedizione.

Ecco le immagini delle esercitazioni di oggi

6 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia