Vimercate: firme doppie alle elezioni, guai per Fratelli d’Italia.

17 firme incriminate: quelle delle persone che a maggio avevano firmato sia per la lista di "Fratelli d'Italia" a sostegno di Cristina Biella che per quella di "Noi per Vimercate" di Alessandro Cagliani.

Vimercate: firme doppie alle elezioni, guai per Fratelli d’Italia.
26 Novembre 2016 ore 16:44

Diciassette firme incriminate: quelle delle persone che a maggio avevano firmato sia per la lista di “Fratelli d’Italia” a sostegno di Cristina Biella, che per quella di “Noi per Vimercate” di Alessandro Cagliani.

Per questo motivo alla presentazione delle liste l’incaricato non aveva accettato quella di Fratelli d’Italia in quanto erano presenti firme già rilevate sulla lista di un altro candidato. Ora l’apertura di un fascicolo d’indagine da parte della Procura della repubblica accerterà se sono stati commessi reati e gli eventuali responsabili.

Tutti i dettagli e le interviste ai diretti interessati li potrete trovare in edicola martedì 29 novembre sul Giornale di Vimercate, sfogliabile anche online su pc, tablet e smartphone.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia