Vimercate: la storia di Cecilia contro l’Inps diventa un caso nazionale

La vedova è stata ospite su Rete quattro dove ha raccontato quanto accaduto

Vimercate: la storia di Cecilia contro l’Inps diventa un caso nazionale
10 Settembre 2017 ore 09:00

Condannata dall’Inps a restituire 9mila euro, Cecilia Crippa aveva deciso di opporsi vincendo la causa. Ora il suo caso è stato preso come esempio a livello nazionale.

La storia

Come raccontato nel 2013 in esclusiva al nostro Giornale, Cecilia aveva impugnato la richiesta dell’ente previdenziale che rivoleva, per un proprio errore di calcolo, 9mila euro della pensione di reversibilità del marito morto. «La mia vicenda sia da esempio per le migliaia di persone soprattutto anziani – aveva affermato – che si trovano nella stessa situazione che ho vissuto io».

Eppure, nonostante quella vicenda, l’ente previdenziale ha continuato a spedire in tutta Italia migliaia di lettere simili a quelle inviate alla vimercatese, chiedendo indietro soldi erogati in più per propri errori di calcolo. La storia completa di Cecilia in edicola martedì prossimo sul Giornale di Vimercate, sfogliabile anche online su pc, tablet e smartphone.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia