Cronaca
Vimercate

Vimercate si ferma per Simone: "Non ti dimenticheremo".

Amici, genitori e amministratori comunali hanno ricordato il giovane morto accoltellato.

Cronaca Vimercatese, 02 Ottobre 2021 ore 11:43

Era piena ieri sera, venerdì 1 ottobre, piazza Unità d'Italia, a Vimercate.

Il triste saluto a Simone

In tanti sono accorsi per salutare Simone Stucchi, il giovane di 22 anni di Vimercate,  morto nella notte tra mercoledì e giovedì a seguito delle coltellate ricevute mercoledì sera durante una rissa tra due gruppi di giovani a Pessano con Bornago. E quello che doveva essere un semplice minuto di silenzio si è trasformato in un vero e proprio tributo per il giovane con parole d'affetto e vicinanza anche per i genitori e la sorella di Simone.

Centinaia di persone in piazza, presenti anche i candidati sindaco

Sono bastati alcuni post sui Social per richiamare in piazza Unità d'Italia centinaia di persone tra giovani amici di Simone, genitori e molti altri. Tra i presenti anche i tre candidati alla carica di sindaco in vista delle elezioni amministrative di domani, domenica 3 ottobre: il primo cittadino uscente Francesco Sartini, Giovanni Sala e Francesco Cereda, presenti nel centro di Vimercate per gli eventi di chiusura della campagna elettorale.

I ricordi davanti al Municipio

Una parte della serata si è tenuta in piazza Unità d'Italia, davanti al Municipio. Qui gli amici hanno posato alcuni lumini e hanno srotolato un grosso striscione dedicato a Simone. Uno di loro lo ha anche ricordato con parole d'affetto.

Le parole della mamma di Simone

Toccanti anche i discorsi pronunciati dal sindaco Sartini, da alcuni genitori e da un'amica di mamma Daniela Grassi, papà Massimiliano e la sorella Andrea.  Amica che ha letto in particolare un messaggio inviato dalla mamma di Simone.

La processione all'edicola di famiglia: fiori, biglietti e palloncini

Poi ci si è spostati di sole poche decine di metri per raggiungere l'edicola di via Vittorio Emanuele II gestita dalla famiglia di Simone. Qui ai fiori e ai biglietti appesi durante la giornata se ne sono aggiunti altre decine.

Le indagini

Ancora nessuna novità invece sul fronte delle indagini che i Carabinieri stanno conducendo per risalire alla persona che mercoledì sera ha inferto con un coltello i colpi che sono costati la vita a Simone Stucchi.

Guarda le foto

10 foto Sfoglia la gallery
Necrologie