Emergenza

Vimercate: tamponi in ospedale, code infernali e ingressi intasati – VIDEO

Centinaia le persone in attesa del test: tra loro anche moltissimi studenti

Vimercate: tamponi in ospedale, code infernali e ingressi intasati – VIDEO
Vimercatese, 19 Ottobre 2020 ore 11:57

Code infernali e ingressi intasati. Mattinata da incubo all’ospedale di Vimercate, preso letteralmente d’assalto da quanti hanno necessità di sottoporsi al tampone per il Covid.

Code infernali e ingressi intasati

Sono centinaia le persone che questa mattina devono sottoporsi al tampone per il Covid, ma la situazione è a dir poco infernale. Le code di automobili si distendono ormai per chilometri e l’ingresso dell’ospedale è ormai praticamente inaccessibile da ogni parte. Le carreggiate, sia per chi proviene da via Trieste, sia per chi proviene dalla Tangenziale Est, risultano completamente intasate, impedendo la circolazione anche per chi deve recarsi in ospedale per altri motivi e per chi deve raggiungere o lasciare il centro città. Sul posto sono presenti gli agenti della Polizia locale e i volontari della Protezione civile, impegnati nelle complicate operazioni di direzione del traffico.

Soluzione viabilistica

Al momento le Forze dell’ordine stanno lavorando per trovare una soluzione viabilistica. Un’ipotesi che dovrebbe essere adottata a breve è quella di smaltire il traffico deviandolo verso il controviale adiacente le rampe della Tangenziale: in questo modo le auto possono raggiungere via Fiorbellina e accedere all’ospedale dalla strada parallela alla SP45 (il “Pagani”), sbloccando la situazione del centro e rendendo il flusso veicolare più agile.

Alunni in coda

Tra coloro che sono in attesa del tampone ci sono numerosi alunni. L’ospedale, da previsione, attendeva solamente due classi di studenti convocati in via precauzionale, invece in via Cosma e Damiano ne sono arrivati a centinaia, per un totale di almeno dieci classi provenienti da tutta la Brianza. Una situazione a dir poco intricata che conferma come anche l’ambito scolastico stia soffrendo in maniera preoccupante l’aumento dei contagi registrato negli ultimi giorno in particolar modo tra i più giovani.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia