Viola divieti per il Coronavirus e si schianta in un giardino

Viola divieti Coronavirus, si schianta con la sua auto nel giardino di una casa. Multato e denunciato un romeno di 33 anni

Viola divieti per il Coronavirus e si schianta in un giardino
Monza, 24 Marzo 2020 ore 10:18

Viola i divieti imposti per il Coronavirus, si schianta con la sua auto nel giardino di una casa.

Il fatto

E’ accaduto ieri sera a Monza attorno 19.30 circa in via Molise all’altezza del civico 36. Protagonista il conducente di un’Atv Ford Focus, un romeno di 33 anni che sopraggiungeva da via Silva. Giunto all’intersezione con via Lucania il 33enne, forse per un momento di distrazione, ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere prima contro il cordolo del marciapiede e terminando la corsa contro la recinzione del condominio abbattendola parzialmente.

La fuga dopo aver violato i divieti per il Coronavirus

A seguito dell’urto il conducente, si è allontanato dalla zona abbandonando il veicolo e raggiungendo la propria abitazione in zona San Fruttuoso. Chiamati dai residenti, gli agenti della Polizia locale una volta giunti sul posto hanno accertato la presenza del veicolo abbandonato e proceduto ai rilievi del caso. Pochi minuti dopo sul posto è arrivata in ausilio anche una volante della Polizia di Stato che ha poi raggiunto il proprietario dell’auto invitandolo a tornare sul luogo dell’incidente.

Confessione, multa e denuncia

Davanti agli uomini in divisa, il 33enne ha ammesso di trovarsi poco prima alla guida dell’auto e di essersi allontanato pensando proprio all’arrivo della Polizia locale di Monza. Il 33enne è stato così sanzionato ai sensi dell’art 141 del Codice della strada e per essersi allontanato dal luogo dell’incidente. Ma non solo, non avendo comprovate giustificazioni per circolare, è stato denunciato ai sensi dell’art. 650 del Codice penale in relazione ai divieti imposti dai Decreti della presidenza del Consiglio dei ministri per il contrasto alla diffusione del Coronavirus.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia