Cronaca

Violenza sessuale ai danni della ex moglie, arrestato

In carcere a Monza un albanese di 37 anni che deve scontare una pena definitiva di oltre tre anni.

Violenza sessuale ai danni della ex moglie, arrestato
Cronaca Seregnese, 29 Ottobre 2018 ore 10:57

Violenza sessuale e maltrattamenti aggravati ai danni della ex moglie. Arrestato un operaio albanese domiciliato a Meda che deve scontare una sentenza definitiva a tre anni, otto mesi e 26 giorni di reclusione.

Violenza sessuale, arrestato operaio

I Carabinieri della stazione di Meda hanno eseguito un'ordinanza di esecuzione della carcerazione nei confronti di un operaio albanese. Si tratta di un 37enne domiciliato a Meda, operaio con pregiudizi di polizia giudiziaria, con regolare permesso di soggiorno.

Deve scontare oltre tre anni di carcere

L'ordinanza di esecuzione della carcerazione è stato emesso settimana scorsa dalla Procura di Monza. L'albanese deve rispondere delle accuse di maltrattamenti aggravati e violenza sessuale ai danni della ex moglie, consumati fra il marzo e l'aprile del 2014 in ambito domestico. L'albanese è stato tradotto nella casa circondariale di Monza per espiare la pena definitiva.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie