Voglio un corrimano: fabbro giussanese pronto a realizzarlo gratis

Leonardo Toscano si è messo a disposizione per dare un aiuto concreto al suo concittadino Mario Canzi

Voglio un corrimano: fabbro giussanese pronto a realizzarlo gratis
Caratese, 20 Febbraio 2018 ore 08:32

Voglio un corrimano: fabbro pronto a realizzarlo gratis.

Voglio un corrimano, Robbiano

Robbiano

Voglio un corrimano: fabbro giussanese pronto a realizzarlo gratis.  Gli è bastato leggere la notizia sul nostro Giornale, qualche settimana fa, e subito, Leonardo Toscano, si è messo a disposizione per dare un aiuto concreto al suo concittadino Mario Canzi.
Proprio qualche settimana fa, Canzi ha lanciato – attraverso le nostre pagine – un’iniziativa dal carattere «sociale», «vogliouncorrimano» Voglio un corrimano: parte da Robbiano la campagna di sensibilizzazione, per sensibilizzare l’opinione pubblica su un problema che vive in prima persona, non potendo utilizzare la scalinata a causa della sua disabilità, ma che interessa molte altre persone, dagli anziani alle mamme con bimbi, di tante altre città.
«Quando ho letto la notizia ho pensato che potevo essere d’aiuto al mio concittadino, che non conosco, ma la cui storia e iniziativa mi ha subito colpito» spiega Leonardo Toscano, fabbro e lattoniere.

Generosità e senso civico

L’artigiano giussanese fa questo mestiere da tanto tempo, prima come operaio, poi dal 2006 con un’attività in proprio che si trova a Carate Brianza, in via Isonzo 16/c.
«Ho il laboratorio officina da oltre 10 anni e una certa competenza ed esperienza in questo settore – sottolinea – sono pronto a mettere a disposizione del signor Canzi, materiale e mano d’opera, per realizzare il corrimano a Robbiano».

Tutti i dettagli sul Giornale di Carate in edicola oggi, martedì 20 febbraio.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia