Vogliono estorcerle 15mila euro ma l’anziana non ci casca

La pensionata di 83 anni ha sventato la truffa della telefonata a Varedo: "Io preparo i soldi ma chiamo anche il 112".

Vogliono estorcerle 15mila euro ma l’anziana non ci casca
Desiano, 09 Dicembre 2019 ore 15:52

Vogliono estorcerle 15mila euro ma l’anziana non ci casca. La pensionata di 83 anni ha sventato la truffa della telefonata a Varedo: “Io  preparo i soldi ma chiamo anche il 112”

Vogliono estorcerle 15mila euro ma l’anziana non ci casca

Hanno tentato di truffarla ma lei non ci è cascata. Memore dei consigli dei carabinieri, una pensionata di 83 anni ha dato il benservito ai furfanti che volevano estorcerle 15mila euro. Tutto è iniziato con una telefonata al numero di casa dell’anziana, che abita in via Monza.

Al telefono una donna ha finto di essere la nipote

Venerdì alle 13,30 la donna ha risposto alla chiamata. Dall’altro capo del ricevitore, una voce femminile che le diceva di essere la nipote e di avere urgente bisogno di soldi per tirar fuori il padre da alcuni guai in cui si era cacciato. Alla ragazza servivano 15mila euro: soldi che una sedicente addetta della banca, di nome Monica, sarebbe andata a ritirare personalmente da lì a poco a casa della pensionata varedese.

L’anziana ha messo in pratica le raccomandazioni dei carabinieri

L’anziana ha ascoltato attentamente tutte le richieste ed è stata al gioco. Ma fino ad un certo punto. Ricordando bene le raccomandazioni per non incappare nelle truffe udite in un incontro pubblico con i carabinieri della caserma cittadina, con la sua risposta ha lasciato di stucco l’aspirante truffatrice. “Io i soldi li preparo però per sicurezza chiamo anche il 112” ha detto la scaltra pensionata.

A casa della donna non si è presentato nessuno

Tanto è bastato per sventare la truffa, infatti nelle ore successive alla telefonata a casa della varedese non si è presentato proprio nessuno per reclamare la somma pattuita. L’anziana ha comunque avvisato le forze dell’ordine per segnalare quanto le era appena accaduto: per fortuna i preziosi consigli dell’Arma sono andati a buon fine risparmiando una brutta esperienza alla malcapitata.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia