Zaino sospetto a Biassono, arrivano gli artificieri

Grande mobilitazione e allerta nel piazzale di largo Pontida

Zaino sospetto a Biassono, arrivano gli artificieri
Cronaca 22 Giugno 2017 ore 12:10

Grande mobilitazione questa mattina, a Biassono. E’ stato trovato uno zaino sospetto nel piazzale vicino all’ufficio postale, che ha fatto scattare l’allerta e fatto arrivare gli artificieri da Milano.

Giovedì mattina

Un residente ha notato nel parcheggio di Largo Pontida, vicino alle poste, uno zainetto abbandonato e insospettito ha subito allertato i Carabinieri

Gli interventi

In pochi minuti sono arrivati i militari che hanno delimitato tutta l’area e allertato, per sicurezza, gli artificieri di Milano. Sul posto è arrivato anche il sindaco Luciano Casiraghi

L’operazione

Lo zaino è stato fatto esplodere dai militari: all’interno c’era un grosso masso, attorno fili elettrici e un interruttore. Analizzato il contenuto, i carabinieri di Biassono presenteranno contro ignoti, per procurato allarme.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità