Menu
Cerca
Le novità a Lissone

Zona rossa: ecco le novità a partire da lunedì

Sospese le strisce blu, scuole chiuse e ai mercati rionali solo banchi alimentari. In biblioteca si entra su appuntamento

Zona rossa: ecco le novità a partire da lunedì
Cronaca Monza, 13 Marzo 2021 ore 17:33

Con il ritorno della Lombardia in zona rossa, anche a Lissone molte saranno le nuove regole che saranno in vigore da lunedì fino a dopo il periodo pasquale.

Zona rossa, sospese le strisce blu

Tra le novità principali, così come già avvenuto a dicembre e durante il lockdown dello scorso anno, su tutti i parcheggi dove è previsto il pagamento della sosta sarà sospeso il pagamento del ticket.

Una scelta, attuata anche da altri Comuni, che ha l’obiettivo di andare incontro alle esigenze delle famiglie che lavoreranno in modalità smartworking.

Anche per quanto riguarda il divieto di sosta previsto in occasione della giornata di lavaggio strade, anche in questo caso non saranno elevate sanzioni per chi non riuscirà a spostare la propria auto. L’appello del sindaco Concetta Monguzzi è comunque rivolto alla responsabilità.

Chiedo comunque, a chi può, di spostare l’automobile e di rispettare gli orari di lavaggio strade. La società Gelsia comunque passerà con i suoi mezzi per pulire e sanificare le strade e le piazze.

I parcheggi a pagamento saranno sospesi anche in piazza Padania e in via Pinacoteca nei pressi della stazione ferroviaria.

Novità ai mercati

Anche nei mercati rionali sono previsti alcuni cambiamenti. Sia al mercato del lunedì in piazza degli Umiliati, che a quello del giovedì in piazza Camporelli nel quartiere Santa Margherita che a quello del venerdì in via del Concilio nel rione Da là dal punt saranno sospesi tutti i banchi commerciali che non riguardano i generi alimentari.

Saranno regolarmente presenti i banchi e gli esercenti di frutta e verdura, pane, pesce, carne e di tutti i generi alimentari.

L’accesso alle aree dei tre mercati rionali è consentito solo alle persone senza sintomatologia da infezione respiratoria e temperatura corporea inferiore a 37.5 gradi, con divieto di assembramento.

Tutte le altre regole

Chiuse tutte le scuole, di ogni ordine e grado, compreso l’asilo nido di via del Tiglio. Restano aperte le attività commerciali di prima necessità mentre, questa volta, resteranno chiusi anche centri estetici e parrucchieri.

Chiusi tutti i bar e ristoranti, è disponibile solo la consegna a domicilio e l’asporto (fino alle 18 per i bar, fino alle 22 per i ristoranti).

Chiuso il Museo d’arte contemporanea di viale Elisa Ancona. Tutte le attività didattiche e ludico-creative organizzate dalla struttura saranno disponibili in modalità online sul canale Youtube. La biblioteca civica resterà aperta solo su prenotazione e con accessi contingentati.

E’ un grande sacrificio che viene richiesto a tutti noi, lo vivo anche io sulla mia pelle. Speriamo che le vaccinazioni e la campagna vaccinale proseguano in maniera veloce e celere.

Questo l’auspicio del sindaco Monguzzi che, ancora una volta, ha ricordato l’importanza del rispetto delle regole.

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli