Menu
Cerca
Novità per gli automobilisti

Ztl in centro a Lissone: prorogati gli orari fino a fine mese

Divieto di transito all'interno della Zona a traffico limitato fino al 30 aprile 2021

Ztl in centro a Lissone: prorogati gli orari fino a fine mese
Cronaca Monza, 08 Aprile 2021 ore 13:39

Cambiano gli orari per l’accesso al centro di Lissone e alla Zona a traffico limitata (Ztl). L’orario di divieto di transito è prorogato, con ordinanza, fino al prossimo 30 aprile. Divieto d’accesso tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.

Ztl, chi può entrare?

Le uniche categorie ammesse a circolare all’interno della Ztl,  previa una registrazione, sono i residenti che tramite il proprio veicolo possono raggiungere le aree di sosta private, i titolari box o posto auto, le persone diversamente abili, i veicoli destinati al trasposto di carico e scarico merci che potranno accedere e adoperare dalle 9 alle 11 del mattino e dalle 14 alle 16, con un massimo di sosta di 15 minuti.

Inoltre è consentito l’accesso dei taxi con una regolare licenza ai sensi del Codice della Strada. Previa registrazione anche la possibilità di accesso ai veicoli a propulsione elettrica e gli automezzi delle società che operano nel settore dell’impiantistica.

Ztl attiva e Ztl non attiva

L’accesso alla ZTL (all’incrocio tra via Sant’Antonio e via San Carlo) è monitorato da una telecamera collegata ad un sistema di controllo automatico dei transiti veicolari. Un pannello a messaggio variabile visualizza lo stato di funzionamento del sistema.
La scritta “ZTL ATTIVA” indica che la telecamera è in funzione e possono entrare solo i veicoli autorizzati,  la scritta “ZTL NON ATTIVA” significa che la telecamera è spenta e l’accesso è libero.

Dove inizia la Ztl?

Le vie alle quali non è permesso l’accesso sono: via Sant’Antonio, via Santi Pietro e Paolo, via Sant’Ambrogio, piazza della Libertà, via San Giuseppe, via Madonna e infine via Assunta (solo nel tratto tra piazza Libertà a via Palazzine).

Per quanto riguarda l’area pedonale, l’abilitazione al transito nella Zona a traffico limitato non autorizza in nessun modo alla circolazione all’interno dell’Area pedonale di piazza Libertà. In tutta l’area vige il divieto di sosta con rimozione forzata e il limite di velocità è imposto a 30 km/h.

Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi all’Ufficio Relazioni con il Pubblico al piano terra del Palazzo comunale in via Gramsci 21.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli