02-02-2020, oggi è un giorno palindromo

La prossima volta sarà tra più di mille anni

02-02-2020, oggi è un giorno palindromo
02 Febbraio 2020 ore 11:35

02-02-2020, zero due zero due due zero due zero. Oggi è un giorno palindromo: letto da sinistra a destra o da destra a sinistra risulta infatti esattamente uguale.

 

02-02-2020, quest’anno la Candelora è un giorno palindromo

 

Potrebbe sembrare una banale curiosità, in realtà è una particolare coincidenza matematica che accade molto raramente. In realtà, con il metodo italiano di scrivere le date i giorni palindromi non sono poi così rari. Lo è stato, ad esempio, il 20 febbraio del 2002. La data di oggi però, ed è questa la sua particolarità, è palindroma anche se scritta con il metodo anglosassone, che antepone il mese al giorno. Con il metodo anglosassone ad esempio il 20 febbraio 2002 si scrive 02(mese)- 20 (giorno) –  2002 che, letto da destra a sinistra, risulterebbe 20-02-0220 e non può essere considerato palindromo. La data di oggi però, scritta con il metodo anglosassone, si scrive  02 (febbraio) – 02 (giorno) 2020. La prossima data palindroma in tutto il mondo non sarà che tra più di mille anni: il 3 marzo 3030.

I palindromi

Non solo le date, ma anche le parole e persino le frasi possono essere dei palindromi. Il più comune è il nome Anna, ad esempio, che letto da destra verso sinistra, rimane sempre Anna. Anche il numero otto è un palindromo, così come il nostro fiume Adda. Ma ci sono palindromi anche molto più complicati, costituiti da intere frasi. Ne sono un esempio le frasi “i bar arabi” o “i cibi libici” ma anche frasi più lunghe come “i topi non avevano nipoti” oppure lo scioglilingua “E’ corta e non è sadica e non è acida se non è atroce”.Non ci credete? Provate a leggerla al contrario…

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia