Menu
Cerca

Alabardieri, al Museo Gaiani un volume inedito

Per la prima volta svelati i segreti dei gendarmi del Duomo

Alabardieri, al Museo Gaiani un volume inedito
Cultura Monza, 18 Gennaio 2018 ore 22:41

Alabardieri del Duomo: è stato presentato al “Museo Gaiani” un nuovo volume che fa luce sulla nascita e i segreti sui guardiani della Corona Ferrea.

Alabardieri, 300 anni di storia

E’ stato presentato questa sera, 18 gennaio, al Museo del Duomo il libro “Gli Alabardieri del Duomo di Monza, 300 anni al servizio della Corona Ferrea”, una raccolta di immagini e documenti inediti circa la vera storia della guardia armata della basilica monzese.

A curare la ricerca archivistica e a fornire i contributi scientifici lo storico Roberto Cassanelli, con l’intento di dare risposta a tutte quelle domande che da secoli si accompagnano alla figura degli Alabardieri e alla loro istituzione.

Tantissimi ospiti

Al tavolo dei relatori hanno seduto oltre a Gaiani e a Cassanelli anche Giorgio Villa, comandante delle guardie, e monsignor Silvano Provasi.

Al termine della presentazione, cui ha assistito una folla numerosissima di ospiti, ai coniugi Gaiani è stato omaggiato lo stendardo ufficiale dei gendarmi monzesi.

NEL VIDEO LO STORICO ROBERTO CASSANELLI

I coniugi mecenati

Dunque un altro successo per i due coniugi  e mecenati Franco e Titti Gaiani, citati anche nei titoli di coda della trasmissione di Rai 1 “Le meraviglie”, condotta da Alberto Angela e andata in onda ieri sera.

Il famoso conduttore qualche tempo fa è giunto infatti a Monza per girare un documentario sulla Cappella di Teodolinda in Duomo e sulla Corona Ferrea, patrimonio dell’Unesco.

 

Necrologie