Arcore: due eventi imperdibili firmati “Compagnia del Quadrifoglio”

Ecco il ricco programma della 15esima Rassegna teatrale d'autunno

Arcore: due eventi imperdibili firmati “Compagnia del Quadrifoglio”
Cultura 22 Agosto 2017 ore 12:07

Vent’anni di attività e non sentirli affatto.

Traguardo importante quello raggiunto dalla  “Compagnia del Quadrifoglio”, guidata dal direttore artistico e regista Enrica Perego, vera anima del sodalizio che ogni anno propone un ricco programma di eventi teatrali per palati fini.

Per festeggiare alla grande l’importante compleanno, il sodalizio ha organizzato due eventi imperdibili.

Il tributo al “Re degli Ignoranti”

Il primo evento, che farà da apri pista alla quindicesima rassegna intitolata, “Autunno a teatro”, è un tributo al grande Adriano Celentano ad opera di Maurizio Schweizer.

La naturale somiglianza fisica e vocale di Maurizio Schweizer è la scintilla che accende lo spettacolo “Il Re degli Ignoranti”, divertimento ed emozioni si rincorrono tra le belle canzoni del Molleggiato, amatissime da un pubblico di tutte le età. Cantante professionista già da molti anni, Maurizio si trova perfettamente a suo agio nella vocalità di Adriano, senza forzature e con lo stesso accento naturale.
La voce certamente stupisce, ma i movimenti lasciano senza parole : il passo, la gestualità, i molleggi, il modo inconfondibile di ballare… e sempre con facilità e scioltezza.

Per completare la magia, Maurizio indossa costumi perfettamente identici a quelli utilizzati dal Celebre in diversi periodi della sua lunga carriera.
Cinque diversi look sono stati realizzati nei minimi dettagli, includendo accessori vintage. La stessa cura maniacale è stata dedicata alla parte musicale : l’ampio organico ha permesso di ricreare arrangiamenti fedeli all’originale, eseguiti da ben dieci musicisti professionisti.
Numerosi e divertenti sono i momenti comici, estratti da films e concerti del Molleggiato. Le tre splendide coriste sono inoltre impegnate in curatissime coreografie, in perfetta interazione con il protagonista.
Il notevole impatto scenografico completa questa produzione di alto livello, a partire dal gigantesco fondale ledwall, in grado di creare ambientazioni estremamente suggestive.

Diversamente da molte tribute band, lo show conquista anche chi non è un fan di Adriano Celentano.
La sceneggiatura è serrata, scorrevole e divertente; anche lo scettico, anche chi pensava di rimanere pochi minuti, viene coinvolto dalla simpatia di Maurizio fino all’ultimo bis.

Anche fuori dai confini nazionali “Il Re degli Ignoranti – Celentano Tribute Show” ha ottenuto risultati eclatanti.
Ormai conosciutissimo in Russia, Maurizio è spesso ospite di trasmissioni televisive, al fianco di grandi artisti.
Memorabile il concerto al Crocus City Hall di Mosca, un sold out da 7000 persone, incluso nel grandioso tour che ha raggiunto l’estremo oriente della nazione russa.
Nel 2015 lo spettacolo ha debuttato con successo anche nei teatri degli Stati Uniti d’America e molte altre sono le nazioni già raggiunte : Francia, Ucraina, Spagna, Lettonia, Kazakhstan, Germania, Cipro, Moldova, Turchia…

Una tribute band di livello internazionale, dedicata allo show man italiano più conosciuto al mondo.

L’imperdibile appuntamento è fissato per sabato 30 settembre, alle ore 21, all’auditorium “Don Oldani” di via Beretta 62. Ingresso 15 euro e prevendita nel negozio “Buffetti” di Arcore (via Gilera 15) , teleffono 039615098 o info@compagniadelquadrifoglioarcore.com

Il programma della quindicesima rassegna teatrale

Dopo l’appuntamento con il tributo a Celentano, sabato 7 ottobre, sempre alle ore 21 al “Don Oldani” toccherà alla “Compagnia del Quadrifoglio” portare in scena lo spettacolo “Un cappello pieno di bugie”. Regia di Enrica Perego.

Invece domenica 22 ottobre, alle ore 15.30 toccherà alla compagnia “Gad” di Trento calcare il palco del “Don Oldani”, con la commedia “Tovarisc, Miliardari senza un soldo”.

Domenica 5 novembre è in programma “Nemici come prima” della Compagnia “Campotheatro” di Rivoli, mentre domenica 19 novembre toccherà alla “Compagnia Filodrammatica” di Laives presentare “Il marito di mio figlio”.

Entrambi gli spettacoli avranno inizio alle ore 15.30.

Il costo del singolo spettacolo (escluso l’evento di apertura e di chiusura) è di 9 euro. L’abbonamento alla rassegna per 4 spettacoliè di 30 euro.

Invece il biglietto di ingresso per il tributo a Celentano e per quello ai Beatles è di 15 euro.

Il gran finale con The Beatbox

Sabato 25 novembre, alle ore 21 sempre al “Don Oldani”, a chiudere la rassegna teatrale toccherà allo spettacolo “The Beatbox”.
Molto piu’ che un semplice tributo ai Beatles, la performance dei Beatbox si propone di far rivivere l’energia e il fascino del mitico quartetto di Liverpool.


E per ottenere il risultato desiderato nulla è stato lasciato al caso: dalla strumentazione, identica a quella usata dai Beatles nei loro storici concerti, ai vestiti, confezionati su misura dalla stessa sartoria che li creò per la tournèe americana dei Fab Four.
A dare vita a questo progetto, quattro musicisti dal curriculum piu’ che nobile: Alfio Vitanza, Mauro Sposito, Riccardo Bagnoli e Guido Cinelli vantano collaborazioni con i grandi nomi del pop italiano.
Uno show che attraversa i ricordi e le scoperte di piu’ generazioni, con esecuzioni fedelissime a quelle originali, per riscoprire l’entusiasmo e la positività dei mitici anni ’60.
Ingresso 15 euro e prevendita nel negozio “Buffetti” di Arcore (via Gilera 15) , telefono 039615098.
Per info@compagniadelquadrifoglioarcore.com

Vent’anni di “Compagnia del Quadrifoglio”

“La nostra storia è iniziata nel 19997, ben vent’anni fa – ha raccontato Enrica Perego, direttore della Compagnia del Quadrifoglio – Abbiamo scelto questo nome perchè ci sembrava il più adatto per essere di buon auspicio sia per il nostro impegno, sia per il pubblico. In questi vent’anni siamo cresciuti molto e la nostra programmazione ha raggiunto livelli davvero importanti.  In questi anni siamo anche riusciti ad organizzare eventi a scopo benefico e questo ci ha reso molto orgogliosi. Molti biglietti dei diversi spettacoli in programma sono già stati venduti. Chiunque fosse interessato ad acquistare i biglietti in prevendita lo può fare rivolgendosi direttamente al negozio Buffetti di Arcore, via Gilera 15, oppure telefonando al numero 039615098”.

Non resta che ammirare dal vivo un programma davvero ricco, che lascerà sicuramente il pubblico d’incanto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità