Arte contro la violenza sulle donne

Questa sera, a Besana, il Comune celebra la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne con uno spettacolo teatrale

Arte contro la violenza sulle donne
16 Novembre 2017 ore 09:23

L’Amministrazione comunale celebra la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne con uno spettacolo teatrale da non perdere.

Dall’Edelweiss il grido contro la violenza domestica

Questa sera, giovedì 16 novembre, alle 21, verrà portato sul palco del cine teatro Edelweiss di piazza Cuzzi a Besana “Barbablù 2.0, i panni sporchi si lavano in famiglia”. Spettacolo ispirato alla favola di Barbablù, ambientato nella ricca provincia del Nord Italia nel XXI secolo, che affronta una tematica sociale di forte attualità come la violenza domestica.

Dalla favola alla realtà

Come nella favola, anche nella pièce  la “terribile porta che per nessun motivo doveva essere aperta” rimane chiusa. Metafora per denunciare come troppo spesso la violenza sulle donne si consuma tra le mura domestiche, dietro una porta sbarrata.

“Barbablù 2.0” è una produzione dell’associazione culturale Teatro in Mostra, di Magdalena Barile per la regia di Eleonora Moro. Due i protagonisti: Laura Negretti e Antonio Grazioli.

L’ingresso è gratuito.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia