Menu
Cerca
Limbiate

Bicentenario Napoleone, le foto della rievocazione

In oratorio San Francesco celebrate le nozze di Paolina, coinvolti trenta figuranti ma niente pubblico, è stato girato un video

Bicentenario Napoleone, le foto della rievocazione
Cultura Desiano, 12 Maggio 2021 ore 11:21

Bicentenario Napoleone, le foto della rievocazione. In oratorio San Francesco celebrate le nozze di Paolina, coinvolti trenta figuranti ma niente pubblico, è stato girato un video

Bicentenario Napoleone, le foto della rievocazione

Una rievocazione notturna per ripercorrere la storia di Napoleone Bonaparte a Limbiate. In occasione del 200esimo anniversario della morte del generale francese, il comitato Napoleone a Mombello ha coinvolto trenta figuranti in costume d’epoca per riproporre il matrimonio delle sorelle di Bonaparte, Paolina ed Elisa, nell’oratorio di San Francesco, attiguo a Villa Pusterla, lo stesso luogo dove fu celebrato realmente alle 3 di notte del 14 giugno 1797. A causa dell’emergenza sanitaria, la manifestazione si è svolta in assenza di pubblico ma è stato girato un video che verrà diffuso sui social.

"Luogo da far conoscere ai limbiatesi"

10 foto Sfoglia la gallery

"Una rievocazione in notturna con il pubblico sarebbe stato rischioso, visto lo stato di abbandono dell'area circostante. Proprio per questo è nato il comitato Napoleone a Mombello che in collaborazione con il Comune vuole porre all'attenzione dell'opinione pubblica questo luogo che andrà sicuramente rivalutato e fatto conoscere ai limbiatesi e non solo" ha spiegato Michelangelo Salerno, direttore artistico dell’evento che nelle passate edizioni coinvolgeva centinaia di figuranti nel corteo storico. Prima di ritrovarsi nel fine settimana per l’evento, i figuranti sono stati sottoposti a tampone per accertare la negatività al Covid.

I figuranti

Quest’anno la manifestazione ha visto la collaborazione tra l'Istituto Castiglioni, il comitato Napoleone e l'Amministrazione comunale, con il patrocinio della Provincia di Monza e Brianza, di Regione Lombardia e del Consolato generale francese.  Paolina è stata interpretata dalla 16enne di Paderno Dugnano Matilde Donzelli, scelta tra le 57 giovani che hanno partecipato al casting a distanza. A vestire i panni di Elisa invece è stata Michelle Distefano, di Cesate. Il matrimonio è stato celebrato dal parroco del Villaggio Giovi, don Gianluca Romanò. Il quartetto d’archi Le Pleiadi ha eseguito brani dell'epoca della corte napoleonica.

La mostra del Castiglioni

Sabato mattina è avvenuto il taglio del nastro, con un concerto dell'opera Carmen di Bizet, della mostra spettacolo organizzata dal Castiglioni. Allestita in alcune stanze di Villa Pusterla, dove visse il generale francese, si potrà visitare su prenotazione nei fine settimana fino al 13 giugno. Poiché gli ingressi sono a numero chiuso, il comitato Napoleone allestirà una parte della mostra, a partire da metà giugno, nella galleria del centro commerciale di Limbiate, che è sponsor della manifestazione.

Necrologie