Cultura
Opera

Brianza Classica fa tappa a Usmate

Appuntamento con "Recitar Cantando: un secolo di Opera" nella bellissima cornice di Villa Scaccabarozzi.

Brianza Classica fa tappa a Usmate
Cultura Vimercatese, 19 Settembre 2022 ore 15:20

La rassegna musicale Brianza Classica fa tappa a Usmate Velate domenica prossima, 25 settembre.

Brianza Classica fa tappa a Usmate

Per l'occasione si apriranno le porte della bellissima dimora di Villa Scaccabarozzi che ospiterà, alle 17, il Quartetto Opera Symphony Orchestra e il suo concerto "Recitar Cantando: un secolo di Opera".
La rassegna dell’Associazione Early Music Italia diretta dal Maestro Giorgio Matteoli torna dunque con uno spettacolo che condurrà il pubblico alla scoperta del mondo dell'opera attraverso i brani più celebri dei grandi protagonisti del genere operistico. A salire sul palco saranno Ekaterina Reut e Tetyana Fedevych al violino, Roberto Mazzoni alla viola e Alexander Zjumbrovsky al violoncello. I musicisti apriranno il concerto con due arie de La Serva Padrona di Giovanni Battista Pergolesi, per proseguire con due arie e Ouverture da Il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini, due arie da Rigoletto e due da Aida di Giuseppe Verdi. Continueranno con alcune arie da Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart, due arie e Intermezzo da La Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni, due arie e Intermezzo da Carmen di Georges Bizet e chiuderanno l’esibizione con due arie da Bohème di Giacomo Puccini.

La storia del quartetto Symphony Orchestra

Il quartetto nasce nel 2019 come diretta emanazione dell'orchestra sinfonica Opera Symphony Orchestra, che ha all'attivo videoregistrazioni di Sinfonie di Beethoven, Sinfonie di Čajkovskij, Sinfonie di Perosi, nonché diverse opere. L'attività cameristica ha portato le prime parti dell'orchestra a collaborare con musicisti di chiara fama come Bruno Canino, Andrea Bacchetti, Irene Veneziano, Laura Marzadori, Fatlinda Thaci, e numerosi altri, spostandosi anche all'estero in sale come il Teatro Reale di Varsavia, lo Smetana Hall di Praga, il Conservatorio di Tirana, e in Festival prestigiosi come il Festival di Spoleto.

Altri concerti in Brianza

Oltre all'appuntamento a Usmate Brianza Classica tornerà con i suoi spettacoli anche venerdì 30 settembre ad Arcore e sabato 1 ottobre a Varedo e Brugherio.

Tutti i concerti sono a ingresso gratuito, al fine di promuovere la diffusione e la conoscenza del repertorio musicale classico, ciò è reso possibile grazie al sostegno dei Comuni, delle Istituzioni e degli Sponsor. È sempre possibile per il pubblico contribuire con una donazione. La rassegna è tra i 15 progetti selezionati dalla Fondazione della Comunità Monza e Brianza Onlus a sostegno della cultura. Trattandosi di un bando a raccolta il fondo verrà stanziato dalla Fondazione a fronte del contributo della comunità. Al seguente link le informazioni per sostenere la rassegna:

https://www.fondazionemonzabrianza.org/progetto/brianza-classica-xix-edizione-early-music-bando-2022-3/

Ringraziamo il Ministero della Cultura, il Consiglio Regionale della Lombardia, della Provincia di Monza e Brianza e della Provincia di Lecco per il patrocinio, la Fondazione comunitaria del lecchese, la Fondazione della Comunità Monza e Brianza Onlus, Nuovo IMAIE e la Banca Popolare di Sondrio per il sostegno.

La prenotazione è consigliata secondo la seguente modalità: telefonare o scrivere al numero 335.5461501 a partire da una settimana prima del concerto.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie