La “Cesano che legge” finisce su Famiglia Cristiana

Il servizio è incentrato su interviste e testimonianze di lettori e promotori

La “Cesano che legge” finisce su Famiglia Cristiana
Cultura 07 Agosto 2017 ore 10:47

La Cesano che legge finisce su Famiglia Cristiana

Cesano su Famiglia Cristiana

Famiglia Cristiana dedica uno speciale alla Cesano che legge e al riconoscimento “Città che legge”, assegnato dal Centro per il Libro e la Lettura. Il servizio redatto dalla giornalista Chiara Pelizzoni, verrà pubblicato sul prossimo numero di Famiglia Cristiana in edicola da giovedì 17 agosto.

La Biblioteca al centro dello speciale

Il settimanale di ispirazione cattolica, che con una media di oltre tre milioni di lettori, ha inviato alcune settimane fa una troupe presso la Biblioteca Civica Vincenzo Pappalettera di via Borromeo per approfondire il percorso di promozione della lettura che da anni porta avanti la Biblioteca cittadina.

Il servizio è incentrato su interviste e testimonianze di lettori e promotori, con particolare spazio anche agli eventi promossi in zona dalle associazioni culturali: iniziative per bambini e ragazzi, per adulti, gruppi di lettura e rassegne.

Spazio alle testimonianze

Tantissime le testimonianze che troveranno spazio sul settimanale. Accanto agli addetti alla biblioteca coordinati da Myriam Colombo, i lettori cesanesi, soprattutto i più giovani. Spazio poi allo scrittore Crocifisso Dentello, a Giuliana Mussi del Circolo di Lettura Pequod che conta circa 40 appassionati e ad Hanna Chase dell’Associazione Amici della Biblioteca, che da anni promuove progetti per avvicinare i ragazzi alla lettura.

Infine la testimonianza di Silvia Boldrini e Fernando Bucchioni, autori del volume “1915 – 2015 Memoria e Silenzio. La Grande Guerra dei cesanesi“, pubblicato a cura dell’Amministrazione Comunale in occasione del centenario dell’entrata in guerra.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità