Menu
Cerca
Nova Milanese

Claudio Palmieri vince il Premio Bugatti-Segantini

La sua mostra personale verrà inaugurata in Villa Brivio il 12 giugno.

Claudio Palmieri vince il Premio Bugatti-Segantini
Cultura Desiano, 26 Maggio 2021 ore 15:27

Claudio Palmieri vince il Premio Bugatti-Segantini. La sua mostra personale verrà inaugurata in Villa Brivio di Nova Milanese il 12 giugno.

L'artista Claudio Palmieri

La 62esima edizione del Premio Bugatti-Segantini è stato vinto dall'artista romano Claudio Palmieri. Definito dalla Libera accademia di pittura "Uno sperimentatore a tutto campo", è noto per le sue sculture in metallo che ha fatto anche suonare in diverse performance musicali.

"Alla notizia, mi sono commosso"

"Quando ho saputo di aver vinto il premio, mi sono commosso. Provenivo da un periodo difficile e questa notizia, per me, è stata una luce", ha ammesso l’artista premiato. La sua opera "Architettura naturale" farà parte della collezione civica del premio: "Si tratta di un’opera che custodivo gelosamente - ha detto - E’ fusione tra architettura e pittura, tra progetto e sentimento. Credo che mi rappresenti tanto. Pensavo di conservarla per un’occasione speciale. Proprio come il Premio Bugatti Segantini", ha concluso Palmieri.

L'appuntamento è per il 12 giugno

La premiazione ufficiale è stata organizzata per il 12 giugno, alle 17,30, presso la piazzetta di Villa Brivio. Contestualmente, verrà inaugurata anche la sua mostra personale, a cura del professor Flaminio Gualdoni, che illustrerà sinteticamente il percorso dell’artista dal 1986 ad oggi.

Necrologie