Concorezzo, festa della mietitura…”CON I BAMBINI”

Un grande appuntamento per le famiglie all'interno di "Concorezzo d'estate 2017"

Concorezzo, festa della mietitura…”CON I BAMBINI”
Cultura 20 Giugno 2017 ore 12:15

Concorezzo, festa della mietitura “Con i bambini” in programma per sabato prossimo. Un’intera giornata dedicata al mondo della natura dove il paese si colorerà di spighe, girasoli e… spaventapasseri. “E’ tradizione che proprio il 24 giugno, festa di S. Giovanni, i contadini della Brianza avessero l’appuntamento con la mietitura del grano – ha ricordato l’Assessorato alla Cultura – Per ricordare questo evento, abbiamo organizzato un’intera giornata di attività rivolte ai più piccoli e dedicate ai protagonisti dei campi: girasoli di un giallo abbagliante, spaventapasseri insoliti e case costruite sugli alberi e una allegra sfilata che trasformerà le vie del paese in un grande campo di grano!”. Un’iniziativa che si colloca nell’ambito “Concorezzo d’estate 2017” e all’interno del progetto “Coltivare Cultura” del bando Fondazione Cariplo.

Ecco tutte le attività della giornata.

La casa sull’albero

Il sogno di ogni bambino di avere un proprio posto segreto, una propria casetta sull’albero, prenderà forma grazie alla storia di Aglaia, protagonista della lettura animata con musica dal vivo che si terrà dalle 10 presso la Biblioteca Comunale.

I girasoli

Dalle 11 alle 12.30 per i più piccoli da 1 a 3 anni, nel giardino della Biblioteca, si svolgerà invece il laboratorio creativo “Giallo (gira)sole” per la realizzazione “del fiore del sole”, simbolo dell’estate, dell’allegria e della spensieratezza, organizzato dalla Coop. La Coccinella, Coop. Giuseppe Cavenaghi e dall’Asilo Nido Paperotti.

Gli spaventapasseri

I bambini dai 4 ai 10 anni potranno invece divertirsi a costruire le proprie “Sentinelle dei campi” con la aiuto dei genitori, utilizzando materiali tradizionali e insoliti. Dalle 11 alle 12.30 e dalle 14 alle 16.30 in via De Capitani.

Il cantastorie

Dalle 16.30, sempre in via De Capitani, il musicista e attore Matteo Curatella condurrà invece piccoli e adulti in viaggio fantastico con le note della sua fisarmonica.

La grande sfilata

Evento più atteso della festa sarà sicuramente la grande parata che si terrà a partire dalle 17 per le vie del paese e che coinvolgerà tutti i bambini con le loro famiglie. Il centro della città si trasformerà in un vero e proprio campo che verrà addobbato con gli spaventapasseri e i girasoli creati durante i laboratori. Il tutto insieme ai trampolieri e animata dalla Banda Santa Cecilia di Concorezzo che accompagnerà la sfilata a tempo di musica.

“Dal chicco di grano alla pasta”: il giropasta di Villa Zoja

Dalle 12.30 sarà possibile partecipare al giropasta presso Villa Zoja a cura del Circolo Culturale Sardegna, con 10 euro a famiglia.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità