Monza

Covid-19, stretta sugli eventi: ecco cosa salta e cosa resta in agenda

Erano tanti gli appuntamenti in programma. Ma questa seconda ondata di pandemia sta travolgendo anche il mondo della cultura e degli eventi.

Covid-19, stretta sugli eventi: ecco cosa salta e cosa resta in agenda
Monza, 21 Ottobre 2020 ore 16:53

Covid-19, stretta sugli eventi in città. Con la crescita impressionante di contagi da coronavirus delle ultime settimane e la stretta del Governo con l’ultimo Dpcm, sono diversi gli appuntamenti a Monza che dovranno necessariamente saltare. Altri, però, nonostante le limitazioni restano in agenda.

Covid-19 ed eventi saltati

La crescita impressionante di ricoveri delle ultime settimane, la decisione del Governo di applicare nuove misure per tentare di arginare la pandemia, lo spettro di nuovi lockdown. Sono questi gli argomenti più diffusi tra gli italiani in questo momento, e tutti, a vario titolo, sono in qualche modo coinvolti in questo scenario drammatico. Oltre alle strette sulle attività commerciali, anche gli eventi pubblici hanno incassato uno stop. E sono molti, nelle ultime ore, ad annunciare cancellazioni o slittamenti di appuntamenti in agenda da settimane o mesi. L’attesissima Fiera dei mercanti di Triante, per esempio, non si svolgerà: i nastri e i fiocchi appesi lungo le vie del quartiere, infatti, sono stati rimossi e l’Amministrazione comunale ha già confermato la decisione di non procedere con la manifestazione. Su invito della Prefettura di Monza, poi, la Passeggiata Pucciniana Musicale e Poetica di sabato 24 ottobre è stata annullata causa emergenza Covid. Altro evento attesissimo ma che purtroppo non si terrà (dall’Amministrazione comunale è arrivata la conferma ufficiale dall’assessore alla Cultura Massimiliano Longo) è Mille Chitarre, lo show di punta della kermesse Monza Music Week, che già era stato rinviato per maltempo un paio di settimane fa, ma che ora dovrà slittare ancora.

Gli appuntamenti che restano in agenda

Pure se tra mille difficoltà, però, c’è chi ha deciso di non rinunciare agli appuntamenti in programma. E’ il caso, per esempio, della conferenza e mostra fotografica dedicata a Grazia Deledda, che si terrà (con numero limitato a 32 persone nel salone del Centro civico di San Rocco), fissato per questa domenica alle 9.30 e promosso dal Circolo culturale Sardegna. Oppure come le premiazioni del premio letterario Isabella Morra che si terranno al Serrone della Villa Reale domenica alle 10.30. In forse, infine, ci sono i mercatini di via Bergamo.

Dal reale al virtuale

Tra chi si fermerà e chi invece non arresterà la corsa della “macchina”, c’è anche chi ha deciso di spostare online gli appuntamenti che storicamente si sono sempre svolti in presenza. Come il Festival del Parco di Monza. La quarta edizione, infatti, si potrà “vivere” solo in diretta streaming nella giornata del 25 ottobre.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia