Concorso presepi online

Epifania a Muggiò: ecco i presepi vincitori al concorso parrocchiale online

Molto partecipato il Concorso presepi 2020 online della Comunità pastorale che ha decretato i 2 vincitori: con più "like" e quello scelto dalla giuria

Epifania a Muggiò: ecco i presepi vincitori al concorso parrocchiale online
Cultura Monza, 06 Gennaio 2021 ore 20:23

Sono due i vincitori del Concorso presepi 2020, in versione online, organizzato dalla Comunità pastorale Madonna del Castagno: uno decretato dai voti popolari ovvero dai tanti «like» assegnati e il secondo scelto dalla giuria.

Un concorso molto partecipato. I partecipanti hanno girato il video della propria Natività e lo hanno inviato alla parrocchia dei Santi Pietro e Paolo.

Il presepe con più “like”

Ha ottenuto ben 422 “like” il presepe della famiglia di Giovanni Maiello.  Lucine colorate nel pagliericcio per illuminare la capanna della Natività, raggiunta dai tre re d’Oriente guidati dalla Stella cometa. Sotto un cielo stellato, tra alture e pianura si susseguono tante statuine di pastori e lavoranti con gli animali. Spicca anche un ruscello e un mulino. E tra le stelle e la terra aleggiano con il loro messaggio di pace gli angioletti.

La creatività della famiglia Maiello è stata molto apprezzata dai visitatori  «a distanza» che hanno deciso di premiarla.

 

3 foto Sfoglia la gallery

Il premio della critica a Bruno De Franceschi

Non è Natale senza il presepe di Bruno De Franceschi, allestito nel giardino di casa.  Realizzato interamente a mano con materiali di riciclo e scarto, il villaggio rappresenta in miniatura edifici e case di Muggiò e di Isola Vicentina, il paese natale di Bruno. Ogni anno si arricchisce di un elemento e ogni anno il presepe è tappa obbligatoria dei muggioresi e delle scolaresche.

Spiccano Villa Casati, la chiesetta di San Rocco e il santuario della Madonna del Castagno.  Presente e passato ruotano attorno alla capanna della Natività. Il presepe è arricchito anche da statuine: oltre ai pastori ci sono cittadini con la bicicletta e una pattuglia dei Carabinieri nella Corte della sede comunale.

3 foto Sfoglia la gallery

La premiazione

La premiazione avverrà domenica 31 gennaio, giorno della Festa della Sacra famiglia al termine della messa delle 11 nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità