monza

Estate con noi, al via l'intrattenimento al Centro Ambrosini: ma non si potrà ballare

Diversi anziani hanno espresso il loro disappunto per non potersi lanciare nelle danze.

Estate con noi, al via l'intrattenimento al Centro Ambrosini: ma non si potrà ballare
Cultura Monza, 23 Luglio 2021 ore 16:33

Ha preso il via ieri, giovedì 22 luglio, la kermesse di Estate con noi. Gli eventi terranno compagnia a chi resta in città fino al 5 settembre.

Divertimento sì, ballo no

Il Covid ha colpito anche il divertimento degli anziani. Giovedì ha infatti preso il via al Centro Ambrosini di via Solferino 38 la kermesse di «Estate con noi 2021, che si snoderà tra musica, momenti informativi e spettacoli fino al 5 settembre. Un evento gradito da molti ma penalizzato quest’anno dall’assenza del ballo. A causa delle restrizioni sanitarie, infatti, i partecipanti non potranno lanciarsi nel vortice delle danze, un fatto che è dispiaciuto a diversi partecipanti e agli stessi organizzatori.

"Spiace anche a me - ha commentato il sindaco
Dario Allevi passato giovedì per un saluto - Ma purtroppo non possiamo fare altrimenti...".

Presente all’avvio della kermesse estiva anche l’assessore ai Servizi sociali Desirèe Merlini.

"Quest’anno prima di poter decidere di fare qualcosa abbiamo dovuto attendere di essere in zona bianca - ha commentato - Spiace che non possano ballare perché so che è una cosa cui tengono molto e poi la musica e il ballo sono terapeutici. Non resta che aspettare le indicazioni del Cts e sperare che si possa tornare a permettere di ballare».

La giornata di giovedì ha visto anche un assaggio della partecipazione del gruppo storico che si esibisce in danze in costume del ‘700 e dell’800 e che ha un interessante progetto da proporre dopo il periodo delle ferie estive. Gli incontri di «Estate con noi», si terranno il giovedì pomeriggio, dalle 15.30 alle 18.30 e la domenica sera dalle 20 alle 23 . Tra le persone più dispiaciute del fatto di non poter ballare c’è Silvana.

"Mi manca moltissimo, è difficile stare qui ad ascoltare la musica e non poter ballare";

anche le organizzatrici del centro Auser di San Rocco Mariuccia e Concetta comprendono lo scoramento degli anziani.

"Le iniziative e lo spettacolo piacciono - hanno osservato - Ma è con il ballo che si riesce sempre ad attirare più persone».

Chi invece si è tolto la soddisfazione di ballare è stato Salvatore Stemma di Lissone che ha interpretato un figurante nel ballo in costume.

«E’ stato bello - ha commentato - Del resto il ballo è il mio hobby».

Appuntamenti fino al 5 settembre

Gli appuntamenti proseguiranno Domenica 25 con Solemar e Sander e Mozzarello; giovedì 29 con Settimo e i figuranti in costume d’epoca; domenica 1 agosto con Settimo, giovedì 5 con Luigi, Domenica 8 con Settimo; Giovedì 12 con Luigi e Vitamin & C; domenica 15 con Solemar; giovedì 19 con Adriano; Domenica 22 con Solemar e Andrea Tirelli; giovedì 26 con Adriano; domenica 29 con Luigi e il Magico Cami; giovedì 2 settembre con Adriano e il mago Tittix e domenica 5 settembre con Solemar, Scartapenna e Fantastico Sam.

 

Necrologie