Grande successo per il Corteo storico 2017

Autorità e cittadini in piazza per rivivere la Monza medievale

Grande successo per il Corteo storico 2017
11 Giugno 2017 ore 16:48

Grande successo per il tradizionale Corteo storico – medievale curato da Ghi Meregalli: nelle vie del centro una platea interminabile di persone ha assistito entusiasta alla meravigliosa sfilata con i costumi dell’epoca accompagnata da animazioni a tema, tornei di spade, danze e spettacoli pirotecnici.

Monza in festa: grande successo per il Corteo storico

Un salto indietro nel tempo, esattamente nel 1345, anno in cui il prestigioso tesoro della regina Teodolinda è tornato a Monza dopo l’esilio avignonese.

E’ intorno a questo importante momento storico che si è svolta ieri pomeriggio la XXXVI edizione della Rivisitazione storica curata da Ghi Meregalli.  Un appuntamento imperdibile che com’era prevedibile ha potuto vantare uno straordinario successo di pubblico, richiamando lungo le vie del centro storico una folla incredibile di monzesi e di turisti giunti da fuori città.

Figuranti, sbandieratori e acrobati

Un migliaio di volontari hanno contribuito alla riuscita della manifestazione che ha vissuto due momenti importanti, alle 16.30 e alle 21.

Nel pomeriggio sotto i portici dell’Arengario a coinvolgere grandi e piccini sono stati i quadri storici che hanno visto come protagonisti i coraggiosi duellanti con le luccicanti armature, le infaticabili merlettaie e un curioso divinatore, mentre per le strade le maschere popolari degli “Zanni” hanno rallegrato l’atmosfera con danze e musiche.

Alle 21 invece, dalla Torre viscontea nei pressi di largo Mazzini, ha preso il via il corteo composto da centinaia di figuranti che hanno sfilato lungo le vie del centro storico per poi ricevere l’applauso del pubblico in piazza Duomo. Fra loro nobili, ecclesiastici e contadini con i loro costumi e le loro insegne.

A chiudere la serata, come da tradizione, i meravigliosi giochi pirotecnici e le acrobazie dei “Folli” di Ascoli Piceno.

Martedì un servizio speciale sull’edizione in edicola, con tante immagini e contributi esclusivi.

 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia