Il Coni ha reso onore alla Pescatori Tritium

La società di pesca, dopo il riconoscimento dello scorso anno da parte della presidenza del Consiglio dei ministri, anche stavolta è stata premiata per la passione con la quale ha sempre promosso questa disciplina.

Il Coni ha reso onore alla Pescatori Tritium
03 Aprile 2019 ore 22:43

Il Coni ha premiato la Pescatori Tritium. La società dell’Adda ha ricevuto un dono per l’impegno legato alla promozione dell’attività sportiva.

Il Coni ha celebrato la Pescatori Tritium

Dopo quello della presidenza del Consiglio dei ministri, altro prezioso riconoscimento per la Pescatori Tritium. Sabato, presso il Palazzo del Coni a Milano, nel corso dell’assemblea della sezione provinciale convenzionata, la società trezzese è stata invitata per ricevere un importante dono. Il presidente Cesare Teoldi, accompagnato da un gruppo di affezionati soci ha ricevuto un quadro con pergamena, come tangibile ricordo del riconoscimento per l’impegno e la passione dimostrati durante tutti questi anni nello sviluppo e promozione delle attività sul territorio.

Il commento della dirigenza

La delegazione della società trezzese a Milano era composta dal vice presidente Mattia Cipriani e dal socio tesserato Cesare Corti, che vanta la sessantacinquesima annualità di appartenenza ai colori  trezzesi. “L’onorificenza del Coni ci colloca nella storia federale come Stelle nello Sport – ha spiegato Teoldi – Cogliamo quindi l’occasione nel ringraziare Luca Lotti, ministro dello dello Sport del Governo Gentiloni e il presidente Fipsas Ugo Matteoli, che hanno fortemente voluto questa onorificenza di cui siamo veramente grati. A oggi sono 67 anni di appartenenza alla federazione siamo entrati nel 68esimo. La prima affiliazione risale al 1951, il tempo passa, ma l’amore per il nostro sport preferito è rimasto immutato come se il tempo si fosse fermato”.

Onori al baby pescatore dell’Adda

Nella serata è stato reso omaggio anche  anche a una nuova leva della Tritium Alessandro Perfetto. “Si è classificato primo nella categoria Giovani al Campionato provinciale individuale – ha ripreso Teoldi – Sono felice che, dopo anni è arrivato un giovane, con tantissima voglia di pescare e far bene. Qui troverà tutto il supporto di cui avrà bisogno visto le eccellenze che ci sono nel nostro sodalizio”.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve