Cultura

In Trentino con la famiglia: la magia di Levico Terme

In Trentino con la famiglia: la magia di Levico Terme
Cultura Monza, 30 Agosto 2019 ore 06:00

Il Trentino Alto Adige è la regione perfetta trascorrere qualche giorno di vacanza con tutta la famiglia, in quanto la natura è incontaminata, l'aria è fresca e pulita e la cucina locale è genuina ed avvolgente. Le località che vale la pena di visitare sono certamente tante. Tra tutte, però, si distingue Levico Terme, una suggestiva cittadina posta nei pressi della Valsugana, in cui è possibile svolgere tante attività coinvolgenti e divertenti. Del resto, quando ci si sposta con dei bambini è necessario sottoporli a continui stimoli, poiché tendono ad annoiarsi facilmente.

Tuttavia, è importante anche poter disporre di un alloggio comodo e dotato di ogni comfort. Sicuramente, gli hotel a Levico Terme non mancano, ma ce ne sono alcuni che sono appositamente pensati per ospitare le famiglie. Come riconoscerli? Di solito, dispongono di camere ampie e silenziose, ideali per favorire il riposo notturno, e di un ristorante pregiato, in cui gustare le deliziose pietanze locali, ma con un occhio di riguardo per i più piccoli, che hanno necessità alimentari specifiche.

Inoltre, non può mancare un angolo giochi per i bambini ed una serie di servizi per le famiglie, come seggiolini e lettini. Meglio ancora se è presente un giardino con tanto di vasca idromassaggio, dove i genitori possono rilassarsi. Infine, dato che è importante insegnare anche ai più piccoli a rispettare l'ambiente, è sempre meglio optare per le strutture ecologiche, che si adoperano per contrastare l'inquinamento, utilizzando pannelli solari e fotovoltaici.

Valsugana a misura di bambino: tanti modi per divertirsi

Levico Terme è una meta perfetta per le famiglie che sono alla ricerca di un po' di relax e di divertimento. Infatti, permette di passare un po' di tempo a contatto con la natura e di allontanare i bambini dalla televisione e dai videogiochi. Le attività da svolgere in questo piccolo angolo di paradiso del Trentino Alto Adige sono davvero tante.

Da non perdere è Arte Sella, una suggestiva rassegna di arte contemporanea in Val di Sella, in cui si trovano opere incredibili realizzate interamente con rami, foglie e tutto ciò che ha da offrire il bosco. Per rendere le giornate più movimentate, invece, basta imboccare uno dei 9 sentieri appositamente pensati per i bambini, che permettono di scoprire la storia e la natura del posto. Interessante, però, è anche visitare la Grotta di Castel Tesino, aperta da maggio a ottobre, in cui è possibile ammirare poderose stalattiti e stalagmiti.

Vuoi qualche altro suggerimento? É possibile fare un giro in bici, percorrendo la Ciclabile della Valsugana, che si estende per ben 80 chilometri. Per i bambini più piccoli, invece, perfetta è la Casa degli Spaventapasseri, che ospita al suo interno il Museo del Gioco che, oltre a proporre antichi giocattoli, consente di partecipare ad interessanti laboratori didattici.

Levico e le terme: benessere anche per i più piccoli

Ma chi lo ha detto che le terme non sono adatte per i più piccoli? A Levico Terme sono disponibili dei trattamenti indicati per i bambini, come le cure inalatorie, che permettono di prevenire raffreddori, ma anche di contrastare infiammazioni dovute ad allergie e patologie che interessano le vie respiratorie.

Queste terapie, che sono completamente indolore, vengono attuate in un ambiente colorato ed accogliente, assai diverso dagli spazi riservati agli adulti.  Tuttavia, interessante da visitare in compagnia dei bambini è anche il centro storico di Levico, che è ricco di edifici storici, che testimoniano le passate dominazioni. Particolarmente suggestivo è il Parco Asburgico, dove è possibile passeggiare in mezzo a piante secolari di rara bellezza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie