Il labirinto di Mezzago è aperto anche ad agosto

L'obiettivo dell'opera è arrivare a far percepire al visitatore un luogo di pace, riflessione, avventura, svago e ritrovo

Il labirinto di Mezzago è aperto anche ad agosto
Cultura 28 Luglio 2017 ore 09:02

Labirinto di Mezzago aperto anche ad agosto

La Land Art del labirinto di Mezzago

Prosegue per tutto il mese di agosto (ad eccezione della settimana di Ferragosto) l’apertura del Labirinto di Mezzago, quest’anno alla sua seconda edizione. Progetto di land art applicata creato dall’artista Maria Mesch e realizzato in collaborazione con la Pro Loco di Mezzago, consiste in un vero e proprio labirinto disegnato in un campo di mais di circa un ettaro. Un’opera d’arte che segna il territorio e che viene realizzata in maniera condivisa. 

La filosofia dell’opera

L’obiettivo dell’opera è arrivare a far percepire al visitatore un luogo di pace, riflessione, avventura, svago e ritrovo, in un contesto naturale. Chi si perderà nel labirinto sarà sorpreso dal fatto che perdersi, impiegare quindi più tempo degli altri per uscire, vorrà dire avere più tempo piacevole per passeggiare avvolto da piante, più tempo per far scorrere i pensieri, da solo o in gruppo, il tutto incontrando musica e racconti.

Chi lo promuove

Promosso da Pro Loco Mezzagocon il sostegno di Coop, Biblioteca di Mezzago, CAAM, Agricola Rino oltre al patrocinio del Comune di Mezzago, della Provincia di Monza e Brianza e il Parco Agricolo Nord Est – e realizzato dall’artista Maria Mesch, il labirinto di Mezzago per tutto agosto offre un percorso di oltre 4 km e un ricco calendario di eventi. Li potete trovare tutti qui 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità