L’Accademia di moda Pbs è volata a Bruxelles

Nei giorni scorsi la scuola monzese ha portato 9 modelle con abiti di alta sartoria al "Lombardy fashion show",

L’Accademia di moda Pbs è volata a Bruxelles
01 Novembre 2017 ore 23:01

L’Accademia di moda ed estetica monzese portabandiera dell’eccellenza italiana a Bruxelles

L’Accademia di Moda Pbs al Parlamento europeo

Il noto istituto di moda ed estetica Pbs di Monza ha portato l’eccellenza italiana al Parlamento europeo di Bruxelles facendo onore alla bandiera italiana.

Nei giorni scorsi la scuola monzese ha portato 9 modelle con abiti di alta sartoria, studiati e realizzati dalle allieve della scuola, al “Lombardy fashion show”, organizzato nella residenza dell’ambasciatrice italiana Elena Basile presso il Parlamento europeo.

Abiti elegantissimi e onorificenze

Le ragazze hanno sfilato con 14 abiti da sera e poi da sposa.

Per l’occasione l’assessore Valentina Aprea ha ricevuto il titolo di politico dell’anno 2017, per la sua attività come assessore regionale all’Istruzione, formazione e lavoro.

“Siamo stati molto lieti di aver rappresentato l’eccellenza italiana in Europa” ha commentato Anna Del Prete, direttrice della scuola.

Era con lei uno staff di 10 docenti, parrucchieri, stilista e truccatrice, oltre alla soprano monzese Elena D’Angelo, soubrette della Compagnia italiana d’operetta.

Moda e bellezza anche a “Expo training”

Mercoledì 25 e giovedì 26 si è tenuta al Milano City Fiera “Expo training”, il salone dell’orientamento al lavoro, luogo d’incontro di scuole, istituzioni e aziende.

Anche qui l’Accademia Pbs ha partecipato con uno stand esplicativo sui servizi al lavoro e un altro stand presso il grande padiglione espositivo di Regione Lombardia.

In questo contesto erano presenti le sezioni di moda, estetica e acconciatura con un totale di una quarantina di ragazze con alcuni insegnanti. L’intera squadra ha allestito per l’occasione una sfilata dal titolo “Gran galà della bellezza”, una collezione di abiti da sera indossati da 13 ragazze e 2 ragazzi.

Sinergie a favore della creatività

Tutti i capi sono stati confezionati dalle allieve della sezione Moda, mentre le esperte di make – up e acconciatura si sono occupate di trucco e parrucco. Le ragazze hanno offerto un saggio della loro creatività anche agli intervenuti, con veloci dimostrazioni di maquillage.

“E’ stata un’occasione di esperienza e di crescita per l’intera squadra – ha commentato la direttrice Del Prete – Che ha portato un feedback di grande apprezzamento da parte del Ministro al lavoro e Politiche sociali Giuliano Poletti, del Governatore di Regione Lombardia Roberto Maroni e dell’Assessore all’Istruzione Formazione e Lavoro Valentina Aprea”.

3 foto Sfoglia la gallery

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia