Il premio a Vedano al Lambro

Le Donne in Rosa 2021 saranno le guerriere contro il Covid

Medici, infermiere e volontarie. L'edizione di quest'anno punta a premiare chi ha lottato, col proprio lavoro, contro il coronavirus

Le Donne in Rosa 2021 saranno le guerriere contro il Covid
Cultura Monza, 19 Aprile 2021 ore 14:09

Torna anche quest'anno l'attesissimo Premio Donne in Rosa, promosso dall'Amministrazione di Vedano al Lambro. Ma quello del 2021 sarà un premio del tutto particolare.

Premio Donne in Rosa

Al via le candidature per l’edizione 2021 del Premio Donne in Rosa promosso dall’assessorato alle Pari opportunità del Comune.

Lo scorso 14 aprile la Giunta del sindaco Renato Meregalli ha deliberato l’istituzione del premio, ormai diventato un appuntamento fisso nel calendario delle iniziative vedanesi, legato al mondo femminile.

Quest’anno, però, il conferimento dell’onorificenza avrà un sapore tutto diverso. Per il 2021 il Premio Donne in Rosa sarà dedicato a tutte le donne di Vedano legate agli eventi dell’ultimo anno di emergenza. Medici, infermiere, farmaciste, operatrici sanitarie e volontarie di primo soccorso, che con il loro lavoro, con enorme sacrificio e rischio, si sono spese e sono impegnate per tutelare la salute dei cittadini in questo periodo di emergenza sanitaria.

Come inviare la candidatura

Sul sito web dell’Amministrazione è stato attivato il link per le candidature. I nominativi delle vedanesi segnalate dovranno pervenire entro e non oltre il 15 maggio e bisognerà indicare il nome del segnalante, la candidatura e la professione.

Una bella occasione per celebrare le donne che, in questo anno di emergenza sanitaria, con la loro forza hanno saputo dare coraggio e impegnarsi attivamente nella lotta contro i coronavirus.

(in copertina le premiate dell'edizione 2020)

Necrologie