Cultura

La Divina Maria Callas sabato in Villa Reale

Il 2 dicembre 1923 nacque a New York Maria Cecilia Sofia Kalogeropoulos, in arte Maria Callas, il più grande soprano del Novecento.

La Divina Maria Callas sabato in Villa Reale
Cultura Monza, 28 Novembre 2017 ore 12:46

In occasione del compleanno del soprano Maria Callas, Daniela Musini in scena nel suggestivo Teatrino di Corte. Appuntamento sabato 2 dicembre alle 21.

Un evento per celebrare Maria Callas

Il 2 dicembre 1923 nacque a New York Maria Cecilia Sofia Kalogeropoulos, in arte Maria Callas, il più grande soprano del Novecento.

Monza la omaggia con uno spettacolo sabato 2 dicembre alle 21. In occasione del quarantennale della morte infatti, l'attrice, scrittrice e pianista Daniela Musini la farà rivivere sul palcoscenico del Teatrino di Corte della Villa Reale. Con un intenso monologo di cui è anche autrice oltre che interprete: “Maria Callas, la Divina”.

I premi al testo di Daniela Musini

Il testo è stato insignito di 6 prestigiosi riconoscimenti tra cui il fiorino d'oro al Premio Firenze e il piazzamento d'onore al Premio Zingarelli 2017. Lo spettacolo, voluto dall'Amministrazione comunale è ad ingresso libero fino ad esaurimento posti. Si attende il pubblico delle grandi occasioni visto che l'evento sta ottenendo consensi in tutta Italia.

"La mia sarà una Callas veemente e struggente, sensuale e tragica, tigrina e appassionata che racconta ad un'invisibile giornalista la sua straordinaria esistenza" spiega Daniela Musini. Che aggiunge: "La vera Callas apparirà attraverso le splendide fotografie e i filmati d'epoca dei suoi trionfi, mentre la sua incomparabile voce costituirà il prezioso e ineguagliabile sottofondo musicale".

Le luminarie si accendono in viale Cesare Battisti

Prima dell'inizio dello spettacolo inoltre verranno accese le luminarie su viale Cesare Battisti, in contemporanea con l'illuminazione della Villa Reale. La cerimonia rientra nel programma di inaugurazione di Christmas Monza 2017.

 

 

 

Necrologie