Mario Giordano parla di profughi a Concorezzo

Il giornalista ospite dell'associazione "Atena"

Mario Giordano parla di profughi a Concorezzo
Cultura 28 Giugno 2017 ore 16:49

Domani sera, giovedì, alle 21.30, nella sala di rappresentanza del Comune di Concorezzo che si trova in Piazza della Pace, il giornalista Mario Giordano presenterà i suoi ultimi due libri intitolati “Profugopoli” e “Vampiri”.

Evento patrocinato dal Comune

L’evento è patrocinato dal Comune ed è organizzato dall’Associazione culturale “Atena”, il cui presidente Alessandro Zardoni svolgerà il ruolo di presentatore della serata, insieme al giornalista e assessore Fabio Ghezzi.

Mario Giordano, nato ad Alessandria nel 1966, si è sempre occupato di giornalismo, sin dall’inizio della sua carriera, scrivendo per “Il nostro tempo”, settimanale cattolico di Torino, per proseguire nel 1994 a “L’Informazione” e nel 1996 al quotidiano “Il Giornale”, che ha diretto a partire dal 2007.

Dopo qualche anno trascorso come direttore di programmi televisivi quali “Dalle venti alle venti” e“Studio Aperto”, è tornato a lavorare come editorialista e scrittore a “Libero” e a “Il Giornale”, finchè nel 2016 ha fondato in collaborazione con Maurizio Belpietro il quotidiano “La Verità”.

“Vampiri” e “Sanguisughe”

Uno dei filoni che ha affrontato, sia nelle vesti di saggista che di giornalista, è quello dei costi esorbitanti del sistema pensionistico pubblico in Italia, denunciando i costi delle pensioni d’oro, che prosciugano le tasche degli italiani così come “Vampiri” e “Sanguisughe”, titoli sarcastici dei suoi libri-inchieste, pubblicati da Mondadori.

Altro tema scottante e attuale che Mario Giordano affronterà domani sera è quello che riguarda coloro che approfittano del business degli immigrati per “gonfiare il proprio portafogli”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità